Il formato di pasta perfetto per i piselli: così sarà irresistibile,…

Il formato di pasta perfetto per i piselli: così sarà irresistibile, da provare!

LA PREPARAZIONE
di Francesca Simonelli

Il formato di pasta perfetto per i piselli: così sarà irresistibile, assolutamente da provare, ecco il procedimento giusto per ottenere questo gustosissimo piatto. 

Formato pasta piselli
Sapete qual è il formato di pasta perfetto per i piselli? Così sarà davvero irresistibile, assolutamente da provare, ecco il procedimento giusto per questo gustosissimo piatto

Avete mai mangiato un buon piatto di pasta e piselli? La risposta, quasi sicuramente, è sì. Si tratta infatti di una pietanza gustosa, sana e semplice da preparare, ma soprattutto adatta a grandi e piccoli. I piselli, infatti, contengono ferro, fosforo, calcio, vitamine e tante altre proprietà utili alla crescita dei piccoli e al buon funzionamento dell’organismo. E’ consigliato, dunque, inserire questo piatto nella dieta di tutti. Ognuno segue il proprio procedimento per la preparazione di questo piatto, ma c’è un formato di pasta in particolare che si abbina benissimo ai piselli. Sapete qual è? Se lo utilizzerete, il vostro piatto sarà davvero irresistibile!

LEGGI ANCHE —> Come ottenere pasta e piselli cremosa: la ricetta tradizionale napoletana

Il formato di pasta perfetto per i piselli: così sarà irresistibile, provatelo e non ve ne pentirete, ecco qual è

Il procedimento per cucinare una buona pasta e piselli è piuttosto semplice e veloce. Vi basterà far soffriggere un po’ di cipolla tritata con olio e pancetta e poi aggiungere i piselli, ricoprendoli con l’acqua e facendoli bollire. Quando saranno arrivati alla cottura che preferite, potrete aggiungere la pasta, cuocendola direttamente insieme ai piselli, per ottenere un risultato eccellente, cremoso e gustoso. Una spolverata di parmigiano o pecorino a fine preparazione sarà la ‘ciliegina sulla torta’ e vi darà un sapore perfetto. Ma sapete qual è il formato di pasta che meglio si abbina ai piselli? Non tutti lo sanno! Il formato giusto sono i ditalini rigati. Sapete perché? Questo formato è proprio perfetto perché mantiene bene la cottura e trattiene altrettanto bene il sugo, permettendo di ottenere un piatto cremoso e gustoso. Lo sapevate? Beh, da oggi in poi potrete provare perché il piatto che otterrete sarà irresistibile e non potrete più farne a meno!

LEGGI ANCHE —> Piselli stufati, un contorno veloce e saporito adatto per ogni portata

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post