Il miglior integratore per le articolazioni: come difendere la tua cartilagine

Il miglior integratore per le articolazioni: come difendere la tua cartilagine

di Ivana Tramontano

Alcuni integratori potrebbero essere usati per aiutare ad aumentare le vitamine nel corpo e a gestire il dolore cronico alle articolazioni di ginocchia, mani, gomiti, spalle o in qualsiasi altra parte del corpo. Qual è il miglior integratore alimentare da prendere per aiutare a prevenire la rottura della cartilagine?

Invecchiando, il nostro movimento articolare diventa più rigido e meno flessibile perché la quantità di fluido lubrificante all’interno delle articolazioni diminuisce e la cartilagine diventa più sottile. I legamenti tendono anche ad accorciarsi e perdere un po’ di flessibilità, rendendo rigide le articolazioni. La degenerazione può causare infiammazione cronica alle articolazioni che può portare a condizioni come l’artrite. L’assunzione di un certo integratore alimentare, tuttavia, può aiutare a prevenire ulteriori danni.

La cartilagine è il tessuto connettivo liscio e gommoso che copre le estremità delle ossa. È un tessuto connettivo che è estremamente importante per il corpo in quanto fornisce supporto, ma è meno rigido dell’osso. Permette anche una certa flessibilità di movimento, ma ha più stabilità dei muscoli. La cartilagine ammortizza le articolazioni e le aiuta a muoversi agevolmente e facilmente. Se danneggiato o si rompe, potrebbe portare a numerose complicazioni per la salute. L’osteoartrite è la forma più comune di artrite ed è anche nota come malattia degenerativa articolare.

Ci sono dozzine di integratori che affermano di trattare i dolori articolari, ma qual è il migliore? La condroitina è un elemento costitutivo della cartilagine. Può anche aiutare a prevenire la rottura della cartilagine da artrosi. L’assunzione di un integratore di condroitina potrebbe aiutare a ridurre i dolori articolari e la rigidità nelle persone con osteoartrite.

L’assunzione di condroitina potrebbe aiutare a prevenire il dolore e la rigidità causati dall’osteoartrite e ha osservato che il 53% delle persone che hanno assunto il supplemento ha avuto un miglioramento maggiore del 20% nel dolore al ginocchio. La condroitina viene generalmente assunta in una dose da 400 a 800 mg due o tre volte al giorno. Parlane con il tuo medico prima di assumerla.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post