Il purè di Benedetta Rossi ha un tocco magico. Solo lei lo fa così | Sai cosa aggiunge?

Da sempre uno dei contorni preferiti da grandi e piccini, il purè di Benedetta Rossi ha un tocco in più. Ecco la ricetta della cuoca marchigiana.

ricetta purè di patate benedetta rossi
Pure di patate di Benedetta Rossi (immagine realizzata con befunky)

Il purè di patate è un contorno facile e veloce, buono per accompagnare sia piatti di pesce che di carne. Soprattutto si tratta di uno di quei piatti che piacciono sia a grandi che piccini, quindi sa mettere d’accordo sempre tutta la famiglia.

Patte, burro e latte e il gioco è fatto, ingredienti da dispensa per cui anche quando non sappiamo proprio che fare è un ricetta furba e salvacena da realizzare in poco tempo. Per quanto sia mainstream anche qui da noi, le origini del purè no sono per niente italiane, ma anzi la sua invenzione arriva dai cugini francesi e nello specifico da un farmacista dell’esercito che, catturato durante la guerra dei 7 anni, fu costretto a vivere di razioni patate.

Una volta rilasciato, il farmacista ha iniziato ha sperimentare e consigliare a tutti i benefici dei tuberi, in qualunque modo venissero servite. Da lì si arriva nel corso dei secoli ai giorni d’oggi, con il purè che si è adattato anche ad altre verdure come quello di zucca o fave e cicoria.

La sua ricetta originale e più amata resta comunque quella delle patate. Benedetta Rossi propone la sua ricetta che ha un tocco in più, perché da una ricetta base si possono ottenere diverse varianti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM 

La ricetta del purè di Patate di Benedetta Rossi

Le varianti proposte da Benedetta Rossi oltre ad essere golose, sono anche un’ottima idea per far consumare ai più piccoli diversi tipi di verdure. Vediamo come prepararle.

purè di patate e verdure
Patate (foto da pexels-pixabay)

INGREDIENTI

  • 1 kg di patate
  • 250 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • Sale e pepe qb.
  • Noce moscata qb.

LEGGI ANCHE-> Frittura di pesce con il trucco di Benedetta Rossi. Usa la mollica: ecco come

Per le varianti agli ingredienti sopra indicati aggiungere:

  • 200 g di spinaci
  • 150 g di prosciutto cotto a cubetti
  • 150 g di provola dolce

PROCEDIMENTO (circa 40 minuti)

Fate lessate le patate per una ventina di minuti dal bollore, quindi schiacciatele, quindi aggiungete il latte caldo, il burro a pezzetti e il formaggio grattugiato. Mescolate il tutto fino a quando il burro non si sarà sciolto ed amalgamato.

Aggiungete a piacere sale, pepe e noce moscata ed amalgamate anche questi. Il purè con la ricetta base è quindi pronto per essere servito.

Per preparare le altre versioni invece dovrete sempre seguire il procedimento classico, poi lessate da parte gli spinaci e quando avrete la crema di patate potete aggiungervi la verdura ammorbidita, amalgamate e servite.

purè con gli spinaci
Purè con spinaci (foto da fattoincasadabenedetta.com)

LEGGI ANCHE -> Finocchi fritti, il segreto di Benedetta Rossi per farli croccanti e saporitissimi

Per la versione, infine, con il prosciutto allo stesso modo preparate il purè e quando lo avrete pronto aggiungete il prosciutto e la provola tagliate a cubetti. Amalgamate e servite.