Il sushi è nemico della dieta: fa ingrassare quanto la pizza

Il sushi è nemico della dieta: fa ingrassare quanto la pizza

Il sushi porta la fama di un alimento light, ipocalorico e alleato della dieta dimagrante. Invece farebbe ingrassare quanto una pizza ben farcita.

Chi avrebbe mai pensato che il sushi è un cibo da sconsigliare per chi vuole perdere peso? Del resto si tratta di riso in bianco, pesce e verdure. Eppure, non è una fake news. Secondo una stima scientifica, il sushi farebbe ingrassare perchè ha un potenziale calorico maggiore di tanti altri cibi che vengono invece evitati durante una dieta. Secondo quanto emerge da alcuni test calorici, una cena interamente a base di sushi può arrivare anche a 1000 calorie.

Gli ingredienti basilari del sushi sono cibi leggeri e sani. Ma è la quantità a far la differenza: maggiore è l’ammontare del riso ingerito, maggiore sarà l’apporto calorico. Inoltre a rendere tutto più calorico sono i dettagli: la salsa di soia, la maionese, i ‘temperi’, o la salsa teriyaki, il sale messo più del necessario.

I consigli dei dietologi? Preferire il sashimi: solo così gusterete il puro pesce crudo senza riso, ricco di proteine, grassi omega 3 e minerali; evitare la salsa di soia, evitare la zuppa di miso e mangiare frutta fresca dopo aver consumato il sushi: aiuterà ad attenuare la fame restante.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post