Incredibile scoperta sugli spinaci: la notizia che nessuno conosce

Dovremmo essere tutti un po’ più Braccio di Ferro ed aumentare il consumo di questo meraviglioso alimento. Gli spinaci infatti sono super benefici per il corpo grazie alle loro proprietà nutrizionali anche se ultimamente è stata fatta una scoperta spiazzante su di essi.

spinaci
Spinaci, la scoperta shock (Canva)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Risotto alla zucca con ingrediente segreto: trucco dei grandi per farlo cremosissimo
  2. Pollo e patate in padella, ci sono tanti trucchi che non conosci: ti spieghiamo come fare
  3. Biscotti morbidi cacao amaro e caffè: una vera tentazione per iniziare al meglio la giornata

Gli spinaci noti nell’ambito scientifico con il nome di Spinacia oleracea sono una pianta erbacea che fonda le sue radici nell’antica Persia.

Sono ricchissimi di proprietà nutrizionali che garantiscono benefici infiniti al nostro corpo e dunque aumentarne il consumo settimanale sarebbe un’azione altamente salutare.

Ultimamente però alcune ricerche hanno portato a galla una verità che quasi nessuno sa riguardo questo alimento: andiamo a scoprire insieme di cosa si tratta.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Incredibile scoperta sugli spinaci: la notizia che nessuno conosce

Qual è questa notizia shock? Reggetevi forte alla sedia perché potreste cadere. Tutti noi sappiamo quanto gli spinaci siano importanti per il nostro corpo poiché ci forniscono grandi quantità di ferro.

Errato! Ne contengono ma nella norma, come molti altri cibi. Il fatto che gli spinaci siano ricchi di questa sostanza deriva da un errore di stampa nel 1890.

spinaci ferro
Gli spinaci non sono così ricchi di ferro come si pensa (Canva)

Un ricercatore infatti scrisse in un articolo di giornale che i spinaci avessero un contenuto di ferro 10 volte più elevato del normale. Peccato che l’autore della frase avesse dimenticato di inserire una virgola poiché quello doveva essere un numero decimale.

I benefici effettivi degli spinaci

Innanzitutto possiamo affermare con certezza che si tratta di un alimento molto ricco di antiossidanti, ovvero sostanze che rimandano il più possibile l’invecchiamento cellulare diminuendo le probabilità di contrazione di patologie come Alzheimer, Parkinson o formazioni tumorali.

Grazie poi alla zeaxantina ed alla luteina, questo cibo è un ottimo alleato per la salute degli occhi soprattutto come agente di prevenzione contro future e possibili malattie legate alla cecità.

Essendo ricchi di potassio, gli spinaci favoriscono in modo ingente la salute del cuore e di tutto l’apparato cardiocircolatorio abbassando inoltre anche la pressione sanguigna.

spinaci salute cuore
Salute del cuore (Canva)

Quanti spinaci mangiare durante la giornata? La stragrande maggioranza dei nutrizionisti consiglia di assumerne una porzione da 200 grammi (pesati a crudo).