Mai provato l’insalata di anguria? Dissetante, colorata, vitaminica e divertente. Tutta da gustare

Se siete abituati a consumarla solo a merenda come spuntino alternativo, vi state perdendo moltissimo! Infatti questo frutto estivo si presta molto anche ad essere inserito tra gli ingredienti delle nostre insalate mediterranee.

Insalata di anguria ricetta estiva divertente
Insalata di anguria (Foto di Lukas Gojda AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

In estate è anguria mani, il frutto più amato visto che disseta e dà colore alla giornata con il suo rosso squillante e il sapore zuccherino che addolcisce e rallegra.

L’anguria è un frutto poco calorico, dove la polpa è costituita per il 93% da acqua. Ne consegue che è anche poco calorica, infatti una porzione da 100 g apporta solo 16 kcal.

Se siete abituati a consumarla solo a merenda come spuntino alternativo, vi state perdendo moltissimo! Infatti questo frutto estivo si presta molto anche ad essere inserito tra gli ingredienti delle nostre insalate mediterranee.

Vi raccontiamo quindi come piace a noi consumare l’anguria, unita ad altre materie prime di stagione è un vero tripudio alla bella stagione, per una carica di vitalità ed energia incredibile.

Iniziamo subito e capiamo come poter assemblare questa insalata d anguria.

Ingredienti e preparazione dell’insalata di anguria

La lista degli ingredienti può cambiare molto a seconda delle preferenze personali, gusti dei commensali a tavola, presenza o meno di bambini, allergie, intolleranze o semplicemente ciò che si trova dal fruttivendolo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dieta in estate
Dieta dell’angiria in estate (Foto di soup studio AdobeStock)

INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 200 g di anguria senza semi
  • 1 avocado maturo
  • 1 cetriolo
  • ½ peperone(giallo, rosso o verde)
  • 1 lime
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 20 ml salsa Worcester
  • 50 g di feta greca
  • Basilico fresco qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 20 min)

L’unico problema che presenta questa ricetta è che occorre sminuzzare finemente tutti gli ingredienti quindi dovrete trascorrere un pò di tempo a pulire e tagliare a cubetti ogni singolo ingrediente citato nella lista.

Procuratevi un’anguria senza semi per agevolare l’operazione e tagliatela a dadini sottili della stessa misura, lo stesso dicasi dell’avocado privato del seme interno, il cetriolo sbucciato e il peperone da cui avrete prima eliminato i semini interni ed il gambo.

Disponete la frutta e la verdura in una terrina capiente, completate con la feta anch’essa a cubetti, le foglie di basilico intere, il succo del lime, la salsa Worcester, sale e pepe a piacere.

In questa ricetta quindi l’anguria fa le veci del pomodoro, altro caposaldo dell’estate, non solo per il colore rosso sgargiante ma anche per la consistenza che unita alla feta e al cetriolo lo ricorda molto, soprattutto il Cuore di Bue, anch’esso dolcissimo.

pasta feta forno ricetta
Feta (foto di fabiomax da AdobeStock)

Sbizzarritevi come più volte per questa insalata: un’altra variante molto gustosa prevede di aggiungere dell’insalata Valeriana, fiocchi di latte, mais e olive nere denocciolate. Senza dimenticare semi di girasole, di zucca, noci o noci Pecan.

Non male, vero? Spazio alla creatività alla massima potenza.