Insalata fritta di patate: due soli ingredienti per un contorno strabiliante!

0
18
insalata fritta di patate

Insalata fritta di patate: vi proponiamo la ricetta molto facile con due soli ingredienti per realizzare un contorno strabiliante e goloso!

insalata fritta di patate
Possiamo in alternativa realizzare una frittura più leggera in forno, copriamo d’olio il fondo di una teglia e inforniamo ad alte temperature mescolando spesso

 

L’insalata di patate è un grande classico come contorno per carne e pesce fritto o al forno. Ideale nei periodi estivi e nei pranzi leggeri del periodo dell’anno più caldo, oggi vogliamo proporvi una versione decisamente golosa che farà impazzire i vostri commensali, soprattutto i bambini! Si prepara in pochi minuti e servono solo 2 ingredienti, sarà un’alternativa alle classiche patatine fritte. Scopriamo insieme come si preparano queste gustose patate

 

LEGGI ANCHE: Patate grigliate, il contorno veloce che piacerà tanto ai vostri piccoli

Insalata fritta di patate: la versione golosa con aggiunta di pancetta croccante

Questo contorno può essere preparato in anticipo ed essere gustato anche tiepido, la sua particolarità è il gusto che non varia col calore e con la temperatura e può essere gustato veramente con tante pietanze diverse. Abbinatelo al pollo al forno, alle cotolette di carne o anche a un buon pesce alla griglia. Vediamo insieme i passaggi essenziali per realizzarlo in pochissimi minuti.

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI 

 

Laviamo con cura le nostre patate eliminando eventuali residui di terra e poi priviamole della buccia. Ricaviamo tanti cubetti piccoli, circa 1.5 cm, in questo modo cuoceranno in pochissimo tempo. Facciamo scaldare dell’olio di semi o di arachidi in una padella bassa e capiente ad una temperatura ideale di 175°. Tuffiamo le nostre patate facendole friggere fino a completa doratura. La cottura ideale dovrebbe risultare croccante fuori e ancora morbida dentro. Friggiamole tutte e per bene e poi scoliamole in abbondante carta assorbente o per fritti. Intanto in una padella antiaderente rosoliamo della pancetta affumicata e facciamo dorare a dovere, in modo che risulti molto croccante ed ambrata. Possiamo utilizzare anche del guanciale o in sostituzione del prosciutto cotto tagliato a dadini. In una ciotola versiamo le nostre patate e condiamo con sale, pepe, rosmarino o timo e se gradiamo della noce moscata. Uniamo la pancetta assieme ad un po’ del grasso rilasciato in cottura e serviamo in tavola. Sarà un contorno goloso, semplice e prelibato!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM