Insalata di orzo con anacardi e feta marinata, #SiFaCosì lo dice chef Barbieri

Cambio di menù per chef Barbieri più adatti all’autunno e le prossime giornate fredde che ci aspettano nei prossimi mesi. Vediamo come impiattare questa insalata vitaminica e gustosissima.

Insalata d'orzo anacardi feta Barbieri ricetta
Insalata di orzo con anacardi e feta (screen YouTube)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

L’insalata di legumi e cereali è una buona soluzione per passare dalle ricette estive a quelle autunnali in cui l’aggiunta di verdure di stagione e temperature più calde prendono man mano il sopravvento nelle nostre tavole.

Lo sa bene chef Barbieri che oggi ci ha deliziato proprio con un’insalata insolita che vede come protagonista l’orzo, cereale tra i più amati in Italia dopo il riso, ma spesso snobbato per via della sua lunga cottura di 40 minuti.

Accompagnato però a verdure croccanti e altri ingredienti scrocchiarelli diventa un piatto delizioso da far mangiare a grandi e piccini e da preparare anche in largo anticipo quando si ha poco tempo.

Ragazzi, la volete una ricettina vegetariana facile da preparare e perfetta da mangiare anche il giorno dopo? Allora dovete dare un’occhiata alla mia insalata di orzo con anacardi e feta marinata. Provatela perché è di una bontà incredibile! #sifacosì“. Scrive nell’ultimo post Ig lo chef romagnolo.

Curiosi di scoprire la preparazione dettagliata di questo piatto alternativo ma dalla grande performance qualitativa e scenica? Vediamola subito.

Ingredienti e preparazione dell’insalata di orzo con feta marinata e anacardi

Lo chef suggerisce di usare al posto dell’orzo anche il farro se si ha quello in casa, cambia poco al palato e a livello di prezzo d’acquisto al supermercato.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Insalata d'orzo anacardi feta Barbieri ricetta
Insalata d’orzo (screen YouTube)

INGREDIENTI

  • 180 g di orzo
  • 1/3 di peperone verde
  • 1 cipolla rossa di Tropea Igp
  • 100 f di feta
  • 50 di anacardi
  • Mix di spezie qb.
  • Origano qb.
  • Timo qb.
  • Prezzemolo fresco qb.
  • Peperoncino essiccato qb.
  • 1/3 di spicchio di aglio
  • Aceto di lamponi qb.
  • Olio evo qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa min)

Mettere a scaldare l’acqua e quando bolle versare il sale e l’orzo (serviranno circa 40 minuti) mescolando di tanti in tanto.

Nel frattempo marinare la feta inserita in un piatto fondo: aggiungere un mix di spezie, cumino, olio evo, peperoncino, aglio. Metterla poi in frigo e lasciarla a riposare circa 25 minuti.

Pulire una cipolla di Tropea e tagliarla a spicchi sottili, inserirla in un piatto e marinarla con aceto, olio, sale, pepe e origano. Lasciare a macerare per 15-20 minuti.

Tagliare a fettine sottili anche il peperone verde e nel piatto aggiungere 1/3 di spicchio di aglio tritato al coltello, olio, timo secco ed il sale. Mescolare e tenere da parte.

Quando l’orzo è pronto scolarlo un una boule capiente dove va freddato mescolando energicamente con un cucchiaio (no sotto l’acqua corrente!).

Aggiungere gli anacardi tostati 2 minuti a fuoco vivo, i peperoni verdi, un filo d’olio, prezzemolo in foglie, pepe.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbieri Chef (@brunobarbieri_chef)

Su un piatto di portata aggiungere sulla base la cipolla come fosse un fiore, al centro inserire l’orzo con le sue verdure, e aggiungere per ultima la feta tagliata a pezzettoni ed il suo olio di mantecatura con tutte le spezie aggiunte.