Insalata di orzo con pesto, zucchine e pomodorini: il piatto light perfetto per l’estate

L’insalata di orzo con pesto, zucchine e pomodorini è la pietanza ideale per conciliare il bisogno di gusto e leggerezza, ottima anche da mangiare sotto l’ombrellone

insalata di orzo con pesto, zucchine e pomodorini
Insalata di orzo con pesto, zucchine e pomodorini (foto da Instagram @ilclubdellericette)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Con l’estate arriva la voglia di mangiare piatti semplici e freschi che però non ci facciano rinunciare al gusto.

Il desiderio di passare del tempo ai fornelli inoltre diventa sempre più piccolo e quindi siamo alla ricerca di pietanze che possano essere il giusto connubio fra gusto e leggerezza.

Il piatto per eccellenza estivo, da consumare anche sotto l’ombrellone, è l’insalata ma invece di ripiegare sulla solita fatta con il riso ci si può regalare qualcosa di molto più sfizioso.

Ecco perché l’insalata di orzo con pesto zucchine e pomodorini diventerà il vostro piatto preferito da gustare sotto l’ombrellone oppure semplicemente nella pausa pranzo a lavoro.

Insalata di orzo con pesto zucchine e pomodorini

L’insalata di orzo con pesto zucchine e pomodorini è un piatto semplice e veloce che riuscirà a soddisfare in pochissimo tempo la vostra voglia di buono strizzando un occhio anche alla dieta.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

insalata di orzo con pesto, zucchine e pomodorini
Orzo perlato (foto da Pixabay di MYCCF)

INGREDIENTI

  • 250 g di orzo perlato
  • 200 g di pomodorini
  • 400 g di zucchine
  • 200 g di pesto alla ligure fresco
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO

Per preparare la vostra insalata di orzo con pesto zucchine e pomodorini iniziate a dedicarvi proprio da questi ultimi avendo cura di lavarli con abbondante acqua.

Tagliate quindi i pomodorini in pezzi e occupatevi delle zucchine. Lavatele e spuntatele prima di tagliarle a tocchetti.

A questo punto versate in una padella un filo d’olio saltando le verdure e facendole cuocere per qualche minuto.

Ora mettete in una pentola un po’ di acqua aggiungendo un pizzico di sale, versate quindi l’orzo e lasciate cuocere come indicato sulla confezione.

Quando sarà pronto passatelo sotto l’acqua fredda per fermare la cottura. Con questo piccolo trucchetto riuscirete a mantenere l’orzo perfettamente al dente.

Adesso non dovrete fare altro che versare l’orzo in una ciotola e unire le verdure precedentemente saltate. Mescolate per bene affinché tutti i sapori possano amalgamarsi alla perfezione fra loro.

insalata di orzo con pesto, zucchine e pomodorini
Insalata di orzo perlato (foto da Instagram @glorianafasano)

Alla fine aggiungete il pesto genovese e mescolate per bene. Potrete tranquillamente conservare la vostra insalata di orzo con pesto zucchine e pomodorini in frigo.