Insonnia: 6 consigli utili per dormire sonni tranquilli

Insonnia: 6 consigli utili per dormire sonni tranquilli

L’insonnia può causare problemi fisici e mentali durante la giornata successiva, oltre a causare problemi di peso, di cuore e depressione. Ecco alcuni consigli utili per dormire bene di notte.

Assicurati che la tua camera sia pulita e in ordine. Panni sporchi o avanzi di cibo possono rendere la tua camera da letto un ambiente disordinato e antigienico. Mantenere una camera da letto pulita può aiutare a rilassare la mente e farti addormentare più facilmente.

Prova un rimedio a base di erbe. I rimedi erboristici con proprietà sedative, come la radice di valeriana, possono aiutarti ad addormentarti tranquillamente.

I colori giusti. Secondo alcuni studi certi colori possono avere un impatto sul tuo umore. Verde e blu sono ottimi per le camere da letto perché promuovono la natura e la tranquillità.

Taglia la caffeina. La caffeina può avere un impatto negativo sul modo in cui si dorme, in quanto ti tiene sveglio e vigile. Come regola generale, è meglio non consumare caffeina dopo le 15:00.

Cancella il tuo programma fitto di appuntamenti Smetti di lavorare un’ora prima di andare a letto e concediti dei momenti di inattività, che ti aiuteranno a rilassare la mente. Invece di scorrere i social media e guardare il tuo smartphone, prendi un libro o una rivista interessante per rilassarti prima di andare a letto.

Attenersi a una normale routine notturna può agevolare un sonno ristoratore. Prova a fare la doccia o il bagno prima di andare a letto: l’acqua tiepida può rilassare i muscoli e aiutarti a rilassarti in pace quando vai a dormire.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post