Intestino intossicato, prova la centrifuga alla papaya. Un vero toccasana

Per risolvere problematiche legate all’intestino è possibile gustare una centrifuga alla papaya super invitante. Ecco come prepararla.

Papaja
Papaja (Foto di Any Lane da Pexels)

Mal di stomaco, intestino appesantito, colesterolo in rialzo. Per risolvere queste criticità un vero e proprio toccasana è la centrifuga alla papaya. Si tratta di una bevanda golosa ed equilibrata con cui migliorare il proprio stato a livello di digestione.

Oltre a essere sana e dimagrante questa preparazione è anche deliziosa per il palato, permettendo così di gustare una bontà ideale per apportare benefici all’organismo.

La sua protagonista è la papaya, frutto ricco di vitamine A, B, C nonché papaina, un enzima volto a migliorare la digestione e in generale il transito intestinale.

All’interno di questa bevanda è anche presente la crusca di avena, alimento dalle innumerevoli proprietà tra cui quello di supportare il sistema gastrointestinale, e i semi di lino grazie ai quali si accelera il metabolismo nonché si regola la pressione sanguigna. Non da ultimo il miele, ingrediente energizzante ricco di proprietà digestive e antibatteriche.

Dare vita questa preparazione è semplice: richiede pochi ingredienti e passaggi, riuscendo a realizzarla in pochi minuti.

Centrifuga alla papaya: un toccasana goloso e facile da preparare

Per risolvere problemi intestinali è possibile deliziare il proprio palato con questa centrifuga, toccasana per l’organismo facile da preparare. Si tratta di una bevanda deliziosa da bere ogni giorno per un mese per mettere a posto il proprio stomaco.

Mal di stomaco
Mal di stomaco (Foto di Andrea Piacquadio da Pexels)

INGREDIENTI

  • 1 tazza di papaja tritata
  • 3 cucchiai di crusca avena
  • 1 cucchiai di semi di lino
  • 1 cucchiaio di miele

PROCEDIMENTO (circa 5 min)

Per preparare la centrifuga si parte tritando la papaya per poi aggiungerla a tutti gli altri ingredienti nel frullatore.

Ottenuto un composto omogeno, questo è pronto per essere gustato a colazione al posto del caffè, per circa 30 giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Tisane digestive; 3 rimedi da preparare a casa per stare meglio

Miele
Miele (foto da Pixabay)

Si depurerà così il proprio intestino, migliorando la digestione con una preparazione sana e deliziosa. Tra ritmi frenetici e pasti veloci, i problemi intestinali sono infatti molto comuni tra gli individui: grazie a questo rimedio è possibile prendersi cura del proprio stomaco, facendolo con gusto.