Involtini di verza con melanzane, mai provati più buoni di così!

Questi involtini di verza con ripieno di melanzane e formaggio, sono un secondo piatto vegetariano che farà impazzire proprio tutti. Preparali così.

involtini di verza vegetariani
Involtini di verza al sugo (foto da Adobestock)

Gli involtini di verza non potrebbero che essere più di stagione; un secondo piatto facile e godurioso che conquisterà tutta la famiglia.

Preparati in mille modi diversi; dal ripieno di carne a quello di pesce spada o merluzzo, al sugo o in bianco ripassati in padella o magari con la besciamella, insomma mille ricetta più una. Qui vogliamo proporvene una versione totalmente vegetariana con gli involtini di verza ripieni di melanzane.

Una ricetta veloce e goduriosa, ma soprattutto sana che siamo sicuri piacerà davvero a tutti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Involtini di verza, il segreto è la cottura al forno

Il vero segreto della bontà di questi involtini di verza è che sono cotti al forno; una preparazione veloce che viene completata appunto in forno con una cottura che dona croccantezza all’esterno e ripieno cremoso e corposo.

melanzane
Melanzane tagliate a tocchetti (foto da pexels di ron-lach)

INGREDIENTI

  • 1 verza
  • 2 melanzane
  • 250g di scamorza
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • 60 g di pangrattato
  • 1 uovo
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Sale qb.

LEGGI ANCHE->Metti un rametto di alloro sotto la doccia. Il suo potere è stupefacente: prova!

PROCEDIMENTO (circa 45 minuti)

Per prima cosa lavate la melanzana quindi tagliatela a tocchetti, in padella fate rosolare uno spicchio di aglio quindi aggiungete i cubetti di melanzana. Fate in saporire e poi lasciate stufare fino a quando non sarà ben cotta.

Quando sarà pronta scolatela e con l’aiuto di una forchetta rendetela a polpa, quindi lasciate intiepidire leggermente. Quando non sarà più caldissima aggiungete il pangrattato, il formaggio grattugiato e regolate di sale, cominciate quindi ad impastare e solo verso la fine aggiungete anche l’uovo.

Mettete da parte il ripieno e passate alla verza; delicatamente staccate le foglie che farete sbollentare per qualche minuto, poi scolerete eliminando tutta l’acqua in eccesso. Nel frattempo tagliate a listarelle non troppo sottili la scamorza.

Quando la verza sarà intiepidita, eliminate il gambo finale in eccesso e passate a riempirle; al centro di ogni foglia aggiungete un cucchiaio di ripieno alle melanzane e un pezzo di scamorza.

involtini di verza
Verza (foto da pixabay di maxmann)

LEGGI ANCHE->Fregola con verdure, ricetta vegetariana golosissima. Pronta in pochi minuti

Create quindi gli involtini e adagiateli di volta in volta su di una teglia coperta di carta forno. Aggiungete un giro di olio e il vino bianco e lasciate poi cuocere in forno a coperti da foglio di alluminio per 10 a 180° e altri 15 minuti senza foglio così da rendere più croccante l’esterno.