Involtini di melanzane e spaghetti, la strepitosa pasta alla siciliana al contrario

Gli involtini di melanzane e spaghetti sono una straordinaria rivisitazione della famosa e gustosa pasta alla siciliana

Involtini di melanzane e spaghetti
Involtini di melanzane e spaghetti (foto da AdobeStock di denio109)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

La cucina siciliana è ricca di piatti tipici che sono tutti all’insegna del gusto e della golosità. I fortunati infatti che si regalano anche solo qualche giorno di vacanza in quella meravigliosa terra non tornano certo a casa a stomaco vuoto.

Al contrario, l’evento può probabile è quello di lasciare la Sicilia con qualche chilo in più di sicuro ma anche senza dubbio molto più felici.

Uno dei piatti tipici della tradizione è la pasta alla norma, anche detta appunto alla siciliana, che è un gustoso primo a base di succulenti melanzane fritte.

Come ogni elemento tradizionale ovviamente anche di questo tipo di pasta ne esistono diverse versioni che spesso cambiano non solo da una città all’altra ma addirittura anche da una famiglia all’altra.

Quando ci si avvicina a certe prelibatezze che sono un must tipico di un luogo bisogna certamente evitare di stravolgerle anche se questo non vuol dire provare a giocarci un po’.

Gli involtini di melanzane e spaghetti sono infatti proprio questo. Una rispettosa rivisitazione della squisita pasta alla siciliana che viene servita all’incontrario.

Involtini di melanzane e spaghetti, la ricetta

Portare in tavola gli involtini di melanzane e spaghetti vuol dire dare l’opportunità di gustare una pasta alla norma rovesciata. Le melanzane infatti avvolgono una generosa porzione di spaghetti al pomodoro che racchiudono la provola.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Involtini di melanzane e spaghetti
Melanzane a fette (AdobeStock di deniskarpenkov)

INGREDIENTI (PER 8 INVOLTINI)

200 g di spaghetti
2 melanzane
400 ml di passata di pomodoro
100 g di provola
Ricotta salata grattugiata o parmigiano grattugiato q.b.
Olio extra vergine di oliva q.b.
1 spicchio di aglio
Basilico q.b.
Sale q.b.

PROCEDIMENTO ( 20 MINUTI)

Per preparare gli involtini dopo averle lavate iniziate a tagliare le melanzane in fette sottili mettendole in un colapasta.

Stratificatele con del sale grosso e aggiungete un peso lasciandole così almeno mezz’ora, in questo modo eliminerete tutta l’acqua in eccesso. Trascorso questo tempo potrete strizzarle e asciugarle.

Intanto mettete a rosolare uno spicchio d’aglio con un po’ di olio in una pentola per preparare il sugo. Aggiungete quindi la passata di pomodoro.

Aggiustate di sale, pepe e unite anche qualche foglia di basilico prima di lasciar cuocere il sugo per circa 15 minuti.

Intanto in abbondante olio friggete le fette di melanzane e mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua per la cottura degli spaghetti che scolerete poi al dente.

A questo punto condite la pasta con il sugo avendo cura di mescolare per bene affinché possano insaporirsi.

Ora potete comporre gli involtini di melanzane e spaghetti.

Disponete una fetta di melanzana e, aiutandovi con una forchetta e un cucchiaio, arrotolate un po’ di pasta. Al centro posizionate un pezzo di provola e richiudete formando un involtino.

In una pirofila da forno quindi versate sulla base qualche cucchiaio di passata di pomodoro e adagiate gli involtini che avrete formato.

Copriteli con la restante parte del sugo e spolverizzate con la ricotta grattugiata o il parmigiano e aggiungete qualche foglia di basilico.

Involtini di melanzane e spaghetti
Involtini di melanzane e spaghetti (foto da AdobeStock di denio109)

Mettete quindi la pirofila in forno preriscaldato a 190° e lasciate cuocere gli involtini per circa 15 minuti fino a quando non si saranno gratinati e servite ancora caldi.