Conoscete il kiwano? Un frutto tropicale le cui proprietà sono importanti per la salute

Scopriamo cos’è il kiwano, frutto tropicale dalla forma un pochina strana, le cui proprietà però sono un beneficio per tutto il tutto il corpo.

kiwano proprietà
Kiwani aperti (foto Instagram di tamaf.ireni)

Il kiwano, meglio conosciuto qui in Italia come il melone cornuto, è un frutto tropicale originario dell’Africa. Fa parte della famiglia delle Curcubitacee (la stessa del melone, ndr).

La sua zona d’origine è il Sud Africa, ma ormai viene commercializzato e prodotto in diverse parti del mondo; infatti cresce su di una pianta rampicante facile da coltivare e il frutto in se può essere conservato fino a 6 mesi senza il bisogno di celle refrigeranti.

Il frutto si presenta all’esterno di un colore arancio acceso, mentre all’interno la polpa gelatinosa è più verdognola. Il sapore è dolce e può ricordare quello della banana. È usato in cucina per preparare cocktail o condire insalate, in Africa però viene anche bollito.

Kiwano, proprietà e benefici per corpo e mente

Diversi studi scientifici hanno ormai acclarato gli innumerevoli benefici che il kiwano può apportare al corpo e alla mente.

kiwano
Cocktail di kiwano (foto Instagram da goodfoodfreak)

Il kiwano è una buona fonte di oligominerali, grazie alla presenza magnesio, potassio, calcio e ferro. Ha, inoltre, alte quantità di vitamina C e B6. È considerato un energizzante oltre che reidratante essendo ricco di acqua.

Il kiwano ha proprietà antiossidanti grazie alla presenza nel frutto di polifenoli. Ha un’azione ipoglicemizzante, per ora gli studi sono in anche in fase di sperimentazione, ma se i risultati dovessero continuare ad andare in questa direzione, il kiwano potrebbe essere usato contro il diabete di tipo 2.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Guava, benefici e proprietà del super frutto tropicale

Tra le altre proprietà del kiwano ci sono gli effetti benefici del frutto sull’apparato gastrointestinale; di fatti, l’estratto della polpa sembra riesca a prevenire la formazione di ulcere.

kieano
Kiwano maturo (foto Pixabay di hans)

Infine, il kiwano ha anche azione antivirale e antimicrobica. È un frutto che sa resistere a diversi agenti patogeni, in alcuni studi i geni della pianta resistenti ad alcuni virus sono stati trapiantati in altre piante che a loro volta hanno mostrato maggiore resistenza ai virus. Usato sull’uomo, l’estratto do kiwano ha mostrato attività antileucemica, antivirale e anche antimicrobiotica nei confronti della Salmonella.

Insomma il kiwano è davvero un super frutto. In Italia non è facile da trovare, ma se per caso lo avvistate non fatevelo scappare.