La dieta del cavernicolo: perdi 8 kg in 4 settimane

La dieta del cavernicolo: perdi 8 kg in 4 settimane

di Ivana Tramontano

Il digiuno a giorni alterni può aiutare i pazienti in sovrappeso a perdere quasi 8 kg in 4 settimane.

I volontari sono stati costretti a digiunare per 36 ore prima di poter mangiare ciò che volevano per 12 ore. Nel complesso, il loro apporto calorico si è ridotto di oltre un terzo, aiutandoli a perdere grasso corporeo senza perdere gli alimenti che hanno apprezzato.

Gli scienziati ritengono che sia un modo più semplice per perdere peso rispetto al conteggio delle calorie perché alcuni lo trovano meno restrittivo e sostengono che aiuta perché simula la dieta degli uomini delle caverne, quando il cibo non era sempre disponibile. Questa dieta particolare non richiede ai partecipanti di contare i loro pasti e le calorie: semplicemente non mangiano nulla per un giorno.

I ricercatori hanno reclutato 60 persone di età compresa tra 48 e 52 anni e un indice di massa corporea media di 25,5. Per quattro settimane, a un gruppo è stato detto di seguire la propria dieta normale mentre l’altro gruppo era a dieta con digiuno a giorni alterni, accertandosi che i volontari di questo secondo gruppo non consumassero calorie per 36 ore, prima di concedersi qualsiasi cosa per 12 ore.

Complessivamente, i partecipanti che seguono la dieta hanno consumato il 37% in meno di calorie e perso una media di 3,5 kg. I ricercatori hanno riscontrato numerosi altri effetti positivi non legati al peso, in particolar modo a livello cardiovascolare. Ovviamente si consiglia di non seguire questo regime alimentare “cavernicolo” fino a quando non verranno svolti ulteriori approfondimenti scientifici.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post