La dieta del cetriolo: perdere peso in 3 giorni

La dieta del cetriolo: perdere peso in 3 giorni

Il cetriolo è un ortaggio dai tanti benefici per il nostro organismo che in tanti ignorano. Autentica fonte di vitamine e minerali è un alimento spesso utilizzato per perdere peso, tant’è che siamo venuti a conoscenza della cosiddetta dieta del cetriolo.

iStock_000056098394_Medium

Vediamo di cosa si tratta:

Innanzitutto presentiamo il cetriolo dal punto di vista delle sue proprietà. Sono ricchi di acqua e per questo hanno capacità diuretiche, depurative e rinfrescanti. Sono ricchi di antiossidanti e vitamina K e quindi sono un valido aiuto per difendersi da malattie gravi come i tumori o degenerative come l’Alzheimer, in quanto possono ridurre l’entità del danno neuronale.

I cetrioli aiutano a dimagrire grazie alla presenza di acido tartarico che ha la proprietà di impedire che i carboidrati immessi nel nostro organismo si trasformino in grassi. Inoltre sono in grado di abbassare i livelli di colesterolo cattivo nel sangue, hanno proprietà antinfiammatorie e possono contrastare l’artrosi e la gotta, hanno proprietà vermifughe e il contenuto di fibre è tale da poter affrontare i problemi di stitichezza.

E ancora, i cetrioli sono un ottimo alleato per la salute della pelle grazie alla presenza di vitamina E, rivelandosi ‘miracoloso’ in caso di scottature da esposizione solare prolungata e per contrastare il gonfiore agli occhi.

Ma in cosa consiste questa dieta del cetriolo? Innanzitutto premettiamo che può essere seguita solo da chi non ha particolari problemi di salute, soprattutto riguardanti la tiroide, e deve essere eseguita per non più di tre giorni.

Colazione: 1 tè verde + 1 cetriolo crudo+ 1 frutto di stagione + acqua e limone (senza zucchero)

Metà mattina: 1 yogurt magro

Pranzo: zuppa di vegetali + insalata di cetriolo + 1 frutto di stagione

Merenda: 1 uovo sodo + 1 infuso di zenzero o cannella

Cena: insalata di cetriolo + 1 porzione di pesce arrostito (o petto di pollo).

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post