La dieta del lunedì e martedì: come dimagrire in 48 ore

La dieta del lunedì e martedì: come dimagrire in 48 ore

Si può dimagrire seguendo una dieta di soli due giorni a settimana che permette di smaltire 2 kg, ma attenzione ai rischi. Questo regime ipocalorico è stato pensato per essere seguito per 48 ore e non di più. Qualora venisse prolungato causerebbe scompensi alla salute anche gravi.

La dieta del lunedì e del martedì è pensata per smaltire gli eventuali eccessi del week-end. I principi basilari sono una colazione che rappresenta il pasto principale, seguito da un pranzo equilibrato e una cena molto leggera, da consumarsi entro e non oltre le 20. Al risveglio è fondamentale bere un bicchiere di acqua con il succo di un limone mezz’ora prima di fare colazione e, durante il giorno, bere 2 litri di acqua al giorno, magari facendo ricorso ad almeno una tisana detox al giorno (che comunque potrete bere anche nei giorni successivi della settimana).

Lunedì

Colazione: un vasetto di yogurt bianco naturale e una mela frullata.

Spuntino metà mattina: un bicchiere di succo centrifugato di verdure.

Pranzo: 150 g di insalata verde e una fetta di pane integrale.

Spuntino pomeridiano: una tisana depurativa con un cucchiaino di miele.

Cena: un piatto di minestrone di verdure miste (senza pasta). Prima di andare a letto una tisana depurativa al finocchio senza zucchero

Martedì

Colazione: un frullato con 1/2 banana e uno yogurt bianco naturale. S

Spuntino metà mattina: un succo di mela.

Pranzo: 40 g di riso con 150 g di verdure lesse.

Spuntino pomeridiano: una tisana depurativa con un cucchiaio di miele.

Cena: 250 g di zucchine e melanzane grigliate. Prima di andare a letto una tisana depurativa con un cucchiaio di miele.

 

 

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post