La lista del pesce sconosciuto, buono ed economico

La lista del pesce sconosciuto, buono ed economico
LA PREPARAZIONE

Il pesce è pieno di Omega3 ed è importante mangiarne almeno tre volte la settimana. Già, infatti, la maggior parte dei nutrizionisti lo consigliano a chiunque voglia seguire una dieta sana. Effettivamente, in Italia si consumano grani quantità di pesce. Negli ultimi anni il nostro paese registra un aumento dei consumi di questo alimento abbastanza importante. Infatti, secondo alcune ricerche, in Italia si consumano 28 chili di pesce pro capite all’anno. Tuttavia, non tutti possono permettersi di portare del pesce sulla propria tavola così frequentemente. Non c’è problema, perché con un po’ di accortenza riusciremo ad acquistare dei pesci sconosciuti e allo stesso tempo buoni ed economici.

La lista di pesci buoni ed economici

Ci sono tante specie nostrane molto pregiate che – siccome non sono molto rinomate – non costano così tanto. In genere, anche la grandezza del pesce può influire sul prezzo. Già, perché di solito si preferisce quello grande che ci può permettere di organizzare la classica ‘grigliata’. Tuttavia, la grandezza del pesce non va di pari passo con la bontà. Per cui, se volete mangiarne spendendo pochi euro, date uno sguardo a questa lista:

  • Razza stellata
  • Muggine
  • Murena
  • Boga
  • Alaccia
  • Mostella
  • Menola
  • Sugarello
  • Potassolo
  • Aguglia

Sono tutte specie che costano intorno ai 5 euro al chilo e di sicuro porteranno un buon sapore sulla vostra tavola: fidatevi!

 

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post