Lasagna di Asparagi e Scamorza affumicata

PREPARAZIONE: 45 minuti COTTURA: 20 minuti
Lasagna di Asparagi e Scamorza affumicata: la preparazione

PRESENTAZIONE

La lasagna, come la fanno in Emilia Romagna non la riescono a fare da nessuna parte, nasce proprio li questo piatto, ma difatti l’Emilia è rinomata per la sua produzione di pasta all’uovo.  Per una buona lasagna si deve usare rigorosamente la pasta all’uovo, più buona se fresca.

La possiamo fare in molti modi, da quella al ragù a quella con i funghi, a quella bianca e anche vegetariana.

Noi oggi, la facciamo in bianco,  nella versione vegetariana

La lasagna di asparagi e scamorza affumicata, è un piatto gustoso, elegante alla vista e buono per il palato.

ThinkstockPhotos-117501031

INGREDIENTI

  • 300 g pasta fresca all’uovo
  • 1 kg  asparagi
  • 1 scalogno
  • un bicchiere di brodo vegetale
  • 100 g burro
  • 50 g  farina bianca
  • 750 ml latte
  • 100 parmigiano reggiano
  • 100 g  scamorza affumicata
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Tagliate a rondelle i gambi degli asparagi e le restanti punte lessatele in una casseruola in acqua bollente.

In un altro tegame fate appassire lo scalogno tritato finemente con un po’ di acqua, unite le rondelle di asparagi e fate brasare per qualche minuto, versate il bicchiere di brodo vegetale e fate cuocere 15 minuti.

Preparate la besciamella: in tegame mettete 50 g di burro e fate sciogliere a fuoco lento altrimenti si brucia, versate la farina a pioggia e fate amalgamare il burro alla farina, cominciate a versare il latte gradatamente e mescolate ininterrottamente con una frusta. Fate cuocere fino al raggiungimento di una buona consistenza.

Frullate ora le rondelle di asparagi e unitele alla besciamella, aggiustate di sale e pepe.

Tritate la scamorza. Scottate la pasta fresca in una pentola con acqua bollente salata e lasciate raffreddare sotto l’acqua corrente.

Prendete ora una pirofila, imburratela, disponete un primo stato di pasta, versatevi sopra la besciamella,  spolverate la scamorza, il parmigiano, e le punte di asparagi lessate. Ricoprite con la pasta e continuate così fino ad  esaurire gli ingredienti. Lo strato di pasta finale lo dovrete spennellare con il burro fuso, una manciata di parmigiano. Infine infornate a forno caldo 180 C per 20 minuti.

Le lasagne vanno servite calde!

Buon Appetito.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post