Lasagna pistacchio e mortadella, il trucco per renderla ancor più ghiotta

Ecco il trucco per rendere la ricetta della lasagna al pistacchio e mortadella ancor più ghiotta. Provatela, vi farà impazzire già dal primo assaggio. Scopriamo come si prepara.

lasagna pistacchi e mortadella
Lasagna pistacchi e mortadella: goduria per il palato (Fonte: Pinterest Screenshot)

La lasagna pistacchio e mortadella è una ricetta a dir poco gustosa. Un piatto esplosivo, dal profumo inconfondibile e dal sapore unico. Semplice e sfiziosa, la lasagna è il primo perfetto da proporre quando volete stupire i vostri ospiti.

Una preparazione facilissima che tutti possono realizzare per assicurarsi un gran successo. Le lasagne al pistacchio sono un’ottima alternativa alla lasagna classica. Vediamo insieme gli ingredienti e il trucco per rendere la ricetta ancor più ghiotta.

Lasagna pistacchio e mortadella: la ricetta e il trucco del procedimento

La lasagna al pistacchio e mortadella è la ricetta ideale per un pranzo in famiglia o per le feste. Preparatela e vi garantirete un successo che non avete mai avuto prima!

pistacchi di bronte
Foto di sunnysun0804 da Pixabay

INGREDIENTI

  • 350 g sfoglie lasagne pronte
  • 1 lt besciamella
  • parmigiano Reggiano Dop qb.
  • 200 g mortadella
  • granella di pistacchio di Bronte qb.
  • 1 mozzarella grande
  • 200 g pistacchi
  • 5 foglie basilico
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai colmi di pecorino romano Dop
  • sale qb.
  • olio extra vergine di oliva qb.

PREPARAZIONE (circa 15 minuti)

Iniziate la ricetta preparando il pesto di pistacchio. Sgusciate i pistacchi di Bronte e metteteli in un mixer. Incorporate il pecorino, il basilico, l’aglio, l’olio extra vergine di oliva e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Ora, preparate la besciamella. Non appena sarà pronta, unite il pesto di pistacchi e mescolate per far amalgamare bene il tutto. Tritate la mozzarella, mettete a portata di mano la granella di pistacchi e tutti gli altri ingredienti e siete pronti per assemblare la vostra lasagna.

Prendete una pirofila e fate un primo strato di besciamella e pesto. Adagiate le sfoglie di lasagna (attenzione a non sovrapporle) facendo coincidere bene i bordi e farcite con besciamella e pesto, parmigiano grattugiato, mozzarella tritata, granella di pistacchio e mortadella.

Procedete alternando strati di sfoglia a condimento. Terminate con lo strato di besciamella al pesto e parmigiano. Coprite con carta alluminio e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti. A questo punto, togliete la carta alluminio e fate cuocere per altri dieci minuti.

POTREBBE INTERESSARVI ANCHE -> Lasagne ai porri: ricetta semplice e gustosissima

Non appena la superficie sarà ben gratinata, spegnete il forno, lasciate intiepidire e preparate le porzioni. Non vi resta che servire e gustarvi questa lasagna straordinariamente gustosa.

Buon appetito a tutti!