Lasagne ricotta e spinaci

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 15 minuti
Lasagne ricotta e spinaci: la preparazione

PRESENTAZIONE

Le lasagne ricotta e spinaci sono un primo piatto dal sapore vellutato, senza carne e quindi ideale per chi segue una dieta vegetariana. Un piatto che farà felici grandi e piccini e che mette d’accordo veramente tutti. Inoltre ha la comodità di poter essere preparata con anticipo per essere servita all’ora in cui arrivano gli ospiti o i familiari.

Secondo la tradizione la cena della Vigilia di Natale è di magro e le lasagne ricotta e spinaci sono il piatto ideale da includere nel vostro menu della Vigilia, oppure per il pranzo di Natale se non gradite primi piatti a base di pesce. Se poi le lasagne decidete di prepararle in casa, anziché acquistarle già pronte in negozio o al supermercato, vi possiamo assicurare che mangerete una pietanza dal sapore di favola che diventerà una routine della domenica…

ThinkstockPhotos-485728014

INGREDIENTI

  • 300 gr di lasagne
  • 200 gr di spinaci congelati
  • 200 gr di prosciutto crudo
  • 350 gr di ricotta
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • 200 ml di besciamella

PROCEDIMENTO

Fate scongelare gli spinaci mettendoli sul fuoco con acqua abbondante e sale. In una ciotola mettete la ricotta e schiacciatela con una forchetta, addizionate gli spinaci e amalgamate con cura.

Adesso versate un po’ di questo condimento su una teglia, aiutandovi con il dorso di un cucchiaio, e procedete con il posizionare le lasagne. Poi conditele con uno strato di ricotta e spinaci, prosciutto crudo e besciamella. Proseguite così fino a finire tutti gli strati e in superficie mettete delle lasagne che condirete con besciamella e formaggio da tavola grattugiato in abbondanza.

Infornate ad una temperatura di 200°C per 15 minuti con funzione grill. Al termine della cottura fate raffreddare per una decina di minuti prima di tagliare e servire in tavola e gustare le vostre lasagne ricotta e spinaci. Buon appetito e arrivederci alla prossima ricetta su Checucino.it.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post