Latte di mandorla al caffè

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 20 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Latte di mandorla al caffè
LA PREPARAZIONE

 

Condividi sui social
1

Versate 75 cl di acqua in un frullatore insieme alle mandorle e fate frullare per un paio di minuti. Mettete altri 75 cl di acqua in una pentola e fate bollire, addizionate il composto frullato a base di acqua e mandorle e lasciate bollire per circa 20 minuti. Dato che il latte di mandorle produce molta schiuma fate attenzione che il liquido non strabocchi dalla pentola, quindi mescolate di tanto in tanto.

2

Trascorsi i 20 minuti circa spegnete la fiamma e lasciate intiepidire mettete un colapasta su una ciotola abbastanza capiente e rivestite il colapasta con un panno di lino pulito, possibilmente non lavato con il detersivo, altrimenti potrebbe alterare il sapore del latte di mandorla.

3

Versate il composto nel canovaccio e, quando avrete versato tutto, strizzate con cura il panno fino a togliere tutto il succo accumulato, infine aggiungete dello zucchero.

4

Lasciate raffreddare del tutto, preparate il caffè e mettetene una tazzina nel latte di mandorla che avrete trasferito in una tazza. Mescolate per bene il tutto e servite in tavola il vostro latte di mandorla al caffè. Buona degustazione!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 4)
    • 400 gr di mandorle
    • 4 tazzine di caffè
    • 3 mandorle amare
    • 150 cl di acqua

Fai il login e salva tra i preferiti questo post