Lavandino otturato, prova questo metodo fai da te: risultati notevoli

Il lavandino otturato è un problema piuttosto fastidioso difficile da risolvere: in realtà, c’è un metodo fai da te che vi sorprenderà.

Lavandino otturato metodo fai da te
Lavandino in cucina (Foto di 658124 per Pixabay)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Biscotti salati al formaggio più buoni che mai. Con questa ricetta sorprenderai tutti
  2. Salame al cioccolato, ricetta di Cracco. Il tocco dello chef che nessuno si aspettava
  3. Risotto dello stalliere, il piatto della primavera con solo 3 ingredienti. Possono farlo tutti

La cucina è sicuramente l’ambientazione della propria casa in cui si trascorrono più ore durante la giornata. In questa area dell’abitazione, si consumano tendenzialmente i pasti, si prepara il cibo, ci si siede vicino al tavolo e qualcuno guarda anche la televisione.

I problemi legati a questa particolare zona della casa sono piuttosto fastidiosi e difficili da risolvere. Il lavandino, ad esempio, potrebbe otturarsi.

Le cause di questa problematica sono i detriti che si depositano proprio nel tubo: possono essere avanzi di cibo, molliche del pane (che con l’acqua si dilatano), farina e foglie di verdura.

Tutti sono sempre alla ricerca dell’ultimo prodotto lanciato sul mercato o dei preparati chimici che dovrebbero funzionare.

In realtà, esiste un rimedio fai da te veramente strepitoso: con questo metodo, risolverete fin da subito il fastidio dal momento che tendenzialmente funziona perfettamente.

Lavandino otturato, prova questo metodo fai da te: pazzesco

Prima di acquistare un costosissimo prodotto, potete tranquillamente provare questo metodo fai da te. Questo rimedio funziona sia per il lavandino della cucina che per quello del bagno.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Lavandino otturato metodo fai da te
Lavandino (Foto Pixabay)

Gli ingredienti che potrebbero servirvi sono quelli che probabilmente avete già in casa. Mettete nel tubo, infatti, quattro cucchiai di sale, quattro di bicarbonato di sodio e acqua bollente.

Il lavandino dovrebbe ripulirsi rapidamente. Se invece non si è ancora liberato, mettete un altro cucchiaio di sale e quattro di bicarbonato in acqua bollente e quando il composto friggerà, mettetelo dove vi serve.

Lasciate agire per qualche minuto: a questo punto il lavandino dovrebbe essere ritornato finalmente come prima.

Se il problema persiste, bisogna chiamare un esperto di settore: a quanto pare la problematica potrebbe essere più seria del previsto.

Questo metodo non è l’unico: in verità esistono ulteriori trucchetti che vi saranno piuttosto utili in questi frangenti.

Lavandino otturato metodo fai da te
Angolo Lavandino (Foto Pexels)

Potete per esempio far bollire un litro di aceto per poi riversarlo nello scarico o ancora potete utilizzare un’acqua in cui avete fatto cuocere le patate.