Le ” nuove carni” vegetali

Le ” nuove carni” vegetali
LA PREPARAZIONE

Tofu, Tempeh, Seitan, sono nomi esotici che si utilizzano nell’alimentazione vegetariana, sono vegetali, la loro provenienza viene dall’Asia, più che altro dal Giappone.

Hanno un elevato contenuto di proteine vegetali che vanno a sostituire alla pari le proteine nobili della carne, delle uova e del pesce.

Il Tofu e il Tempeh, sono due derivati dalla soia un alimento ricco di proteine simili a quelle della carne e hanno un’alta presenza di grassi insaturi.

Dalla soia si ottiene anche il latte, la pasta (miso), il tamari, lo shoyu (salsa di soia) e la lecitina.

Il Seitan invece è ricavato dal glutine di frumento, alimento utilizzato nelle diete macrobiotiche e vegetariane, il Seitan si ricava dall’impasto di farina di frumento sottoposto ad un lavaggio sotto un filo di acqua corrente che elimina tutto l’amido. Dopo questo procedimento si ottiene una massa molto elastica. Questo alimento lo troviamo nei negozi specializzati in alimentazione biologica, ricco anche esso di proteine, senza grassi e povero di carboidrati, la sua proprietà è l’alto potere saziante, ed è un alimento che sposa bene con tutti i condimenti.

Il Tempeh, è composto in prevalenza dalla soia gialla cotta, a cui viene aggiunto il batterio (rhizopus oligosporus) che la fermenta e crea il Tempeh, il quale è ricco di vitamina B12 e di aminoacidi essenziali.

Il Tofu, chiamato anche formaggio di soia ottenuto con la coagulazione con il nigari (cloruro di magnesio). E un alimento altamente digeribile, molto nutriente,con pochissimi grassi e senza colesterolo.

Quindi i vegetariani ci vedono lungo! Facciamo largo alla cucina vegetariana!ThinkstockPhotos-484980990

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post