Le proteine: cosa provoca una carenza al nostro corpo

Le proteine: cosa provoca una carenza al nostro corpo

Negli ultimi anni, la proteina è diventata il macronutriente letteralmente sulla bocca di tutti. Ma secondo una nuova ricerca oltre il 90% di noi non sa quanto ci serve. Le proteine ​​rallentano il rilascio di zuccheri nel flusso sanguigno e quindi aiutano a garantire che gli zuccheri nel sangue siano bilanciati.

Una dieta a basso contenuto di proteine ​​e carboidrati rilascia rapidamente zuccheri nel flusso sanguigno. Una volta che l’insulina viene rilasciata per rimuovere questi zuccheri, le voglie si scatenano quando gli zuccheri nel sangue scendono rapidamente. Se non stai mangiando abbastanza proteine, il tuo corpo non avrà altra scelta che abbattere i muscoli per garantire i suoi bisogni. Ciò si tradurrà in un indebolimento del tono muscolare, riduzione della massa muscolare e debole supporto articolare. Senza abbastanza proteine, il tuo corpo impiegherà più tempo a riprendersi dopo l’infortunio, potresti anche aumentare i dolori muscolari e articolari

Inoltre se i tuoi capelli e le unghie non sono radiose come vorresti, l’assunzione di proteine ​​potrebbe essere la ragione. La mancanza di lucentezza, i capelli radi, le unghie deboli o fragili, le creste delle unghie e la pelle secca e squamosa sono tutti indicatori iniziali della mancanza di proteine, poiché il corpo non è in grado di rigenerare le cellule in modo efficiente per sostituire le cellule morte.

Scarsa salute immunitaria e insonnia

L’ammalarsi spesso è un indicatore di scarsa salute immunitaria e può essere il risultato della mancanza di proteine, poiché le cellule immunitarie sono tutte costituite da proteine. Senza abbastanza proteine, le cellule immunitarie non possono riparare e moltiplicarsi abbastanza rapidamente per combattere virus e germi

Non riesci a dormire? Incolpa la tua cena. Senza abbastanza proteine, la produzione di ormoni è compromessa e causa squilibri che alla fine influenzeranno la qualità del sonno e interromperanno il sonno della notte. Il triptofano è un amminoacido essenziale che aiuta a indurre il sonno, mangiare un po’ di proteine ​​prima di andare a dormire può aiutare a migliorare la qualità del sonno. Puoi trovare il triptofano in alimenti proteici come semi e noci, petto di tacchino, alcuni formaggi, fagioli, lenticchie e uova.

Di quante proteine ​​hai effettivamente bisogno?

Secondo le linee guida, il consumo di proteine ​​dovrebbe essere di 0,8 g per chilogrammo di peso corporeo. Per una donna media sedentaria, si tratta di circa 46 g di proteine ​​al giorno (56 g per gli uomini), ma si tratta di dosi minime raccomandate. Il tuo fabbisogno proteico si baserà sui tuoi obiettivi di salute personale e sullo stile di vita e fattori come i livelli di attività, l’età, la massa muscolare e lo stato di salute attuale devono essere considerati”.

Come ottenere abbastanza proteine ​

Mangiare proteine ​​di qualità da manzo magro, pesce, pollame, uova e diario e fonti a base vegetale fornirà tutti gli amminoacidi essenziali di cui il tuo corpo ha bisogno per funzionare correttamente. Gli alimenti che forniscono tutti e otto gli amminoacidi essenziali includono carne, pesce, pollo, uova e latticini e cereali integrali come la quinoa e il riso integrale.

Mangiare uova, pesce e latticini sarà una buona fonte di proteine ​​di prima classe insieme ai cereali integrali per garantire varietà nelle scelte alimentari. L’aggiunta di noci e semi fornirà vari aminoacidi e acidi grassi essenziali per una salute ottimale.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post