Pizza fatta fritta alla cilentana, imparerete a farla benissimo in poco tempo

Volete imparare a fare la pizza cilentana? È gustosa e si prepara facilmente in versione fritta, quindi non serve il forno

Pizza fritta
Pizza fritta-foto instagram @lapietraazzurra

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Sta crescendo la voglia di pizza e tutti vogliono imparare a farla nel modo giusto. Con questa ricetta imparerete a fare la versione cilentana fritta però. In questo modo chi non ha un forno potrà comunque mangiare un’ottima pizza.

Da preparare questa pizza è semplice e il risultato è incredibile. Gli ingredienti che servono sono pochi e sicuramente li avete a casa.

Potete preparare questa pizza quando avete ospiti la domenica oppure anche in una serata estiva speciale, sarà sicuramente un successone.

Ingredienti e preparazione della pizza cilentana

Vediamo come preparare in poco tempo e facilmente la pizza cilentana.

Pizza fritta
Pizza fritta-foto instagram @stefanomemola

INGREDIENTI (4 persone)

  • 15 gr Sale
  • 300 ml Acqua
  • 500 gr Farina 00
  • 2,5 gr Lievito
  • 15 ml Olio extravergine di oliva
  • Pomoodro cotto
  • Cacioricotta di capra cilentana presidio
  • Basilico
  • Slow food

PREPARAZIONE (50 minuti + 24 ore di riposo)

Come prima cosa, realizzare l’impasto a mano o nella planetaria unendo tutti gli ingredienti e poi alla fine il sale. Mettere quindi il panetto in una teglia da forno e lasciarlo riposare in frigo per 24 ore coperto con un canovaccio.

Recuperare poi il panetto e dividerlo in più pezzi. Preparare poi una pentola con olio abbondante e una volta raggiunta la giusta temperatura, ossia 170° immergere la pizza preparata precedentemente.

Dovete stendere il panetto con le mani e poi metterlo nell’olio bollente. La pizza immersa comincerà a gonfiarsi e si cuocerà in poco tempo.

La cottura va seguita con una schiumarola che servirà a bagnare di continuo la parte superiore della pizza in modo che risulti fritta in modo uniforme.

Pizza fritta
Pizza fritta-foto instagram @francescobua80

Quando la cottura sarà terminata lasciarla asciugare per qualche minuto in un piatto con la carta assorbente. Condirla poi con il sugo cilentano fatto di pomodoro cotto in un soffritto con l’aglio in camicia. Si aggiungere poi una spolverata di cacioricotta e una foglia di basilico.