Lievito istantaneo fatto in casa

Lievito istantaneo fatto in casa
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

Vi siete accorti di non avere il lievito o volete togliervi lo sfizio di prepararlo in casa con le vostre mani? Oggi vi proponiamo la ricetta del lievito istantaneo per dolci e piatti salati che va utilizzato nelle solite dosi di quello in commercio. Per le ricette dolci potete aggiungere a questa polvere mezza bacca di vaniglia che servirà a profumare il vostro lievito che dovrà essere aggiunto per ultimo all’impasto. Per le ricette salate va addizionato come ultimo ingrediente prima dell’aggiunta di liquidi.

ThinkstockPhotos-178603478

INGREDIENTI

Per una bustina:

  • 8 gr di cremor tartaro
  • 4 gr di fecola di patate o amido di mais
  • 4 gr di bicarbonato

PROCEDIMENTO

Passate a setaccio il cremon tartaro, il bicarbonato di sodio ela fecola di patate (o amido di mais).

Mescolateli per bene, versate il tutto all’interno del boccale del mixer e frullate per alcuni secondi.

Date un’ultima mescolata veloce e riponete in un vasetto con chiusura ermetica.

Questo lievito istantaneo potrà essere conservato per un periodo di tempo non superiore ai 6 mesi.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post