I limoni come contorno: ripieni e al forno sono una bontà!

Tra gli usi che si possono fare dei limoni c’è anche quello di mangiarli come contorno. Ripieni e cotti in forno sono un piatto fresco che accompagna bene secondi piatti soprattutto di pesce. La ricetta è semplicissima.

limoni ripieni forno ricetta
Limoni ripieni al forno (Instagram@nadiafitness)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Benedetta Parodi fa la pizza al cucchiaio. Una ricetta mai vista prima: cosa si è inventata
  2. Cozze fritte, l’antipasto di mare buono da impazzire. Una tira l’altra
  3. Come ammorbidire la pasta frolla. Il trucco per non farla più indurire

Il gusto fresco del limone può essere assaporato non solo come condimento o come ingrediente inserito all’interno di un piatto ma proprio appieno in un contorno saporito ottimo da accostare a secondi piatti, perfetto con quelli di pesce, ma anche con alcuni di carne.

Per introdurre una nota di freschezza e di leggerezza ecco i limoni ripieni al forno. Ci avevate mai pensato? Svuotarli e riempirli e poi mangiarli con tutta la scorza insaporita e gustosa è un buonissimo modo di consumarli.

La farcitura è un mix di patate e ricotta aromatizzati con erbe aromatiche e arricchiti dal formaggio, con una consistenza morbida che sta bene nell’involucro creato dal limone.

Ecco i semplicissimi passaggi per prepararli, ipocalorici e delicati, il contorno perfetto per non appesantirsi e accompagnare altri cibi.

Ingredienti e preparazione dei limoni ripieni al forno

Si può scegliere di usare la ricotta di pecora per un sapore più intenso ma va bene anche quella vaccina. Si può decidere poi di servirli con il condimento proposto per una versione più saporita o anche senza aggiungendo solo un filo d’olio a crudo.

limoni ripieni forno ricetta
Limoni (Foto di Fer Martinez Gonzalez da Pexels)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 4 limoni medi
  • 2 patate medie
  • 300 g di ricotta di pecora
  • 50 g di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato
  • Erba cipollina q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

Per il condimento:

  • 1/2 cucchiaino di senape dolce
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

PREPARAZIONE (30 minuti circa)

Per cominciare lavare i limoni e tagliarli a metà per il senso della lunghezza. Con la punta di un coltello incidere la polpa e prelevarla eliminando anche il più possibile la parte bianca della buccia con molto delicatezza per non rischiare di romperli.

Tenere da parte la polpa e proseguire preparando il ripieno. Pelare le patate e bollirle, poi schiacciarle con una forchetta o con lo schiacciapatate.

Mentre si intiepidiscono, tritare finemente il prezzemolo e l’erba cipollina. Unirli alla ricotta e al Parmigiano.

Aggiungere anche le patate una volta raffreddate, salare e mescolare per amalgamare il tutto.

È il momento adesso di riempire i limoni. Ungere l’interno con olio, salare leggermente, poi inserire il ripieno e disporli in una teglia rivestita di carta da forno.

Infornare e cuocerli in modalità statica a 180° per 15 minuti circa.

Nel frattempo fare il condimento. In una ciotola unire la senape al succo ricavato dalla polpa dei limoni. Aggiungere una spolverata di pepe nero e un pò di sale e mescolare.

senape ricetta limoni ripieni forno
Senape dolce per il condimento (foto di Sea Wave da AdobeStock)

Quando i limoni sono pronti, dopo averli impiattati, al momento di servire, versare sopra i limoni l’emulsione e gustarli, sia caldi che tiepidi, ma sono buoni anche freddi.