Linguine ai ricci di mare, un piatto prelibato da portare a…

PREPARAZIONE:20 minuti COTTURA:15 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Medio
Linguine ai ricci di mare, un piatto prelibato da portare a tavola

LA PREPARAZIONE
di Tina Mazzuoccolo
INGREDIENTI
  • 400 linguine
  • 30 ricci di mare
  • uno spicchio d'aglio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • un peperoncino
  • olio evo q.b.

Come preparare le linguine ai ricci di mare, il procedimento passo passo

Le linguine ai ricci di mare sono un piatto prelibato dal sapore unico e irresistibile da poter portare sulle vostre tavole soprattutto nelle occasioni più speciali. Senza alcun dubbio i vostri ospiti rimarranno stupiti. Inoltre, si preparano in un batter d’occhio. Vi aspettiamo ai fornelli!

1

Portate a bollore una pentola colma d’acqua leggermente salata per la cottura della pasta. Lavate i ricci con i guanti sotto acqua corrente fredda. Con l’aiuto dell’apriricci aprire la calotta.

2

Prelevate la polpa interna con un cucchiaino e tenete da parte per qualche istante. Scaldate un filo d’olio in una padella e rosolate lo spicchio d’aglio insieme al trito di prezzemolo e peperoncino.

3

Una volta cotta la pasta, scolatela e versatela nel condimento. Unite la polpa dei ricci e saltate per un paio di minuti.

4

Le vostre linguine ai ricci di mare sono pronte per essere gustate!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post