Linguine con Vongole e Bottarga

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 15 minuti
Linguine con Vongole e Bottarga: la preparazione

PRESENTAZIONE

Le linguine con vongole e bottarga è un piatto assolutamente eccezionale, è una ricetta semplice e saporita.

La vongola ha un sapore delicato e raffinato,  unita alla bottarga poi, da’ quel pizzico di sapore in più che rende questo piatto una leccornia per veri intenditori.

Resta solo che provarla!

Linguine vongole e bottarga

 

INGREDIENTI

  • 400 g di linguine
  • 1 kg di vongole veraci
  • 20 g di bottarga
  • vino bianco
  • prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • aglio
  • peperoncino

PROCEDIMENTO

Dissalate le vongole: mettetele ammollo nell’acqua salata per un’ ora circa.

Prendete un tegame, io vi consiglio di utilizzare il wok.

Nel wok mettete un po’ d’olio, uno spicchio sano d’aglio che avrete già spellato e il peperoncino, meglio se fresco.

Prendete le vongole dissalate e rovesciatele nel soffritto, mettete un coperchio e fatele aprire tutte, irroratele con un bel bicchiere di vino bianco e lasciate cuocere per 5 minuti.

Nel mentre portate a bollore l’acqua per la pasta con il sale.

La cottura della pasta la dovete terminare nel wok, quindi togliete la pasta 5 minuti prima della fine della cottura, scolatela dall’acqua e trasferitela nel  sugo delle vongole.

Alla fine della cottura, spolverizzate la pasta con la bottarga e il prezzemolo finemente tagliuzzato.

Buon appetito.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Linguine con Vongole e Bottarga

Linguine con Vongole e Bottarga
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

Le linguine con vongole e bottarga è un piatto assolutamente eccezionale, è una ricetta semplice e saporita.

La vongola ha un sapore delicato e raffinato,  unita alla bottarga poi, da’ quel pizzico di sapore in più che rende questo piatto una leccornia per veri intenditori.

Resta solo che provarla!

Linguine vongole e bottarga

 

INGREDIENTI

  • 400 g di linguine
  • 1 kg di vongole veraci
  • 20 g di bottarga
  • vino bianco
  • prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • aglio
  • peperoncino

PROCEDIMENTO

Dissalate le vongole: mettetele ammollo nell’acqua salata per un’ ora circa.

Prendete un tegame, io vi consiglio di utilizzare il wok.

Nel wok mettete un po’ d’olio, uno spicchio sano d’aglio che avrete già spellato e il peperoncino, meglio se fresco.

Prendete le vongole dissalate e rovesciatele nel soffritto, mettete un coperchio e fatele aprire tutte, irroratele con un bel bicchiere di vino bianco e lasciate cuocere per 5 minuti.

Nel mentre portate a bollore l’acqua per la pasta con il sale.

La cottura della pasta la dovete terminare nel wok, quindi togliete la pasta 5 minuti prima della fine della cottura, scolatela dall’acqua e trasferitela nel  sugo delle vongole.

Alla fine della cottura, spolverizzate la pasta con la bottarga e il prezzemolo finemente tagliuzzato.

Buon appetito.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post