Linguine dolci, bontà della tradizione culinaria italiana: ricetta facile e deliziosa

Le linguine dolci sono delizie mozzafiato con cui fare il pieno di gusto: ecco come realizzarle grazie a semplici step, portando in tavola una bontà tipica della tradizione del Bel Paese.

Linguine dolci: ricetta facile
Linguine dolci (Foto di Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La tradizione culinaria è ricca di delizia, sia salate, sia dolci. In fatto di zuccherate bontà golosissime sono le linguine dolci: se si passa da Procida sono irrinunciabili.

Se si vogliono ricreare nella propria cucina, arriva una deliziosa ricetta: facilissima da realizzare permette di creare biscottini friabili ripieni di una golosa crema dal sapore travolgente in cui è protagonista il limone.

Linguine dolci: la ricetta

Grazie a facilissimi step, si dà vita a linguine dolci da batticuore a cui nessuno saprà resistere. Una tira l’altra, si tratta di delizie uniche.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

pasta sfoglia
Rotolo pasta sfoglia rettangolare (Foto di emberiza AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 200ml di latte
  • 2 tuorlo
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 1 limone

PROCEDIMENTO

Si parte unendo in una terrina tuorli e zucchero aggiungendo poi la farina: il composto va lavorato a mano con la frusta.

Si versa poi il latte nel composto continuando a lavorarlo per poi trasferirlo in un pentolino sul fuoco versando all’interno la scorza di limone. Non bisogna mai smettere di mischiare in modo da far addensare il tutto.

La scorza di limone va rimossa per poi travasare la crema in una ciotola coprendola poi con una pellicola trasparente. Di seguito si lascia raffreddare il tutto.

È tempo di prendere il rotolo di pasta sfoglia dal quale si ritagliano le 8 lingue: all’interno di ognuna si posiziona la crema per poi chiudere i bordi. Si spennala la superficie con l’albume e si cospargere lo zucchero semolato.

crema pasticcera ricetta
Crema pasticcera (foto da AdobeStock)

I biscottini deliziosi si cuociono per 20 minuti a 200 gradi in forno: quando diventano gonfi e dorati in superfici si sfornano. Lasciati intiepiditi, si portano in tavola.