Liquore alla liquirizia: la ricetta per gustarlo 2 giorni dopo

Liquore alla liquirizia: la ricetta per gustarlo 2 giorni dopo

Il liquore alla liquirizia è il modo perfetto per chiudere un pranzo tra amici o in famiglia, da servire freddo al posto del tradizionale amaro. Ecco come prepararlo in pochi semplici mosse.

Ingredienti
50 cl di acqua
400 g Zucchero
25 cl di alcol puro
100 g  di liquirizia purissima

Preparazione

Versate l’acqua e lo zucchero in un pentolino e fateli sciogliere.

Aggiungete la liquirizia pura e mescolate il tutto a fuoco basso, fino a quando la liquirizia non si sarà definitivamente sciolta.

Unite la liquirizia pura e a fuoco basso mescolate continuamente fino a che la liquirizia si sarà sciolta completamente.

Spegnete il fuoco e fate raffreddare. Poi addizionate l’alcool e mescolate con un cucchiaio. Infine versate il liquore alla liquirizia in una bottiglia di vetro e conservate in frigo o in freezer per almeno un paio di giorni prima di servire. In freezer potrete conservarlo anche per un anno.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post