Lo chef Vissani: “Basta con le donne, costano tanto”

Lo chef Vissani: “Basta con le donne, costano tanto”

Gianfranco Vissani è un noto chef che ha condotto varie rubriche giornalistiche e televisive sui canali Rai, La7 e Sky, oltre ad aver scritto diversi libri di cucina. Sta facendo tanto discutere una sua intervista radiofonica rilasciata a Radio Radio sulle donne.

Lo chef Vissani, 68 anni, è noto non solo per le sue doti culinarie, ma anche per essere un irresistibile corteggiatore. “Penso che gli uomini della mia generazione debbano piuttosto imparare a riscoprire il rapporto con se stessi, che possano e debbano imparare a prendersi cura di se stessi a prescindere dal rapporto con l’altro sesso”, ha spiegato lo chef di Baschi. Il suo discorso non sarebbe dettato da una delusione d’amore, né vuole cancellare le donne dalla sua vita, semplicemente vuole prendersi “un anno sabbatico… io e loro potremmo limitarci a guardarci da lontano». Ha già pensato anche a come utilizzare il tempo libero dalle relazioni: «Metterò me stesso al centro della mia vita. Magari facendo molto sport, footing e tennis”.

Ma a far discutere sono certe dichiarazioni piuttosto forti e poco cavalleresche: “Non voglio che mi rompano più le uova nel paniere, stiano dove sono, si facciano coprire dalla muffa e dalle formiche ma da questo momento a me le donne non interessano più. Noi uomini possiamo trovare tante cose piacevoli da fare senza rivolgerci al sesso femminile. Possiamo divertirci anche senza una donna, tra amici, a tavola e così quando vai a cena quello che paghi è quello che hai consumato tu e non devi averle sempre a carico. Le donne costano e tanto”.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post