L’olio pizzica alla gola? Svelato il motivo

L’olio pizzica alla gola? Svelato il motivo

di Ivana Tramontano

Molte volte ci siamo imbattuti in un olio extravergine di oliva che pizzica leggermente la gola. Cosa vuol dire?

A dare una risposta a questa domanda che si pongono in molti è Mauro Serafini, professore di Alimentazione e nutrizione umana e responsabile del laboratorio Alimenti funzionali e prevenzione stress metabolico, presso l’Università di Teramo. Quel pizzichio alla gola è dovuto dalla presenza di polifenoli e di tocoferoli, i primi vantano azione antiossidante, i secondi con azione provitaminica e immuno-modulante, soprattutto negli anziani.

Quella strana sensazione, come si legge sul sito online di ‘Repubblica’, è dato dalla combinazione di queste sostanze con le proteine della saliva. Quindi la sensazione del “pizzicore”non indica tanto la qualità dell’olio, ma delle sue qualità funzionali. Secondo recenti studi il consumo di al massimo un litro di olio extravergine d’oliva a settimana senza utilizzo di altri grassi, è stato associato a una ridotta mortalità per malattie cardiache.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post