Macchie bianche sulle unghie? Ecco di cosa si tratta

Macchie bianche sulle unghie? Ecco di cosa si tratta

Vi è mai capitato di ritrovarvi delle macchie bianche sulle unghie?

macchie bianche

Quando siamo sotto stress il nostro corpo reagisce sempre in modo insolito, le macchie bianche sulla pelle potrebbe essere un sintomo provocato da preoccupazioni.

Lo stress infatti elimina dal nostro corpo le sostanze nutritive perché il nostro sistema immunitario lavora velocemente e consuma molte energie.

Alcuni sintomi possono essere associati ad una carenza di vitamine e minerali importanti.

Ecco 7 segnali che ci indicano se siamo al limite dello stress

  • Tagli sulla bocca: a causare i taglietti sulla bocca (soprattutto ai lati) è la carenza di vitamina B6, importante per la salute del sistema nervoso, questa vitamina regola inoltre la produzione di serotonina e dopamina, gli ormoni che controllano l’umore e il sonno.
  • Alternanza stitichezza-diarrea: la mancanza di magnesio causa un’irregolarità intestinale, i muscoli dell’apparato digerente si contraggono e manifestano difficoltà digestive.
  • Sanguinamento dalle gengive: quando ci sanguinano le gengive significa che il nostro corpo ha bisogno di vitamina C, un antiossidanti essenziale per ridurre preoccupazioni e mantenere in salute i vasi sanguigni.
  • Brufoli su braccia e cosce: è segno di carenza di vitamina E (un antiossidanti che protegge le aree grasse del corpo. La vitamina E migliora la circolazione, la coagulazione del sangue, la pressione sanguigna e la produzione di spermatozoi.
  • Macchie bianche sulle unghie: spesso si pensa che a provocare queste macchie bianche sulla unghie sia la mancanza di calcio, invece non è cosi. Si tratta di una carenza di zinco e di minerali importanti. Lo zinco è essenziale per il nostro organismo poiché controlla il sistema immunitario e la produzione di ormoni.
  • Dolore alla mascella: quando iniziate a sentire dolore alla mascella e sensibilità a denti e gengive potrebbe trattarsi di una mancanza di vitamina B e B5.
  • Mal di gola e tosse: quando abbiamo mal di gola e tosse perenni potremmo avere una mancanza di vitamina A,  essenziale per curare le infezioni delle mucose. Lo stress può causare tosse, raffreddore e mal di gola proprio perché abbassa i livelli di vitamina A.

Che ne pensate?

Leggi anche: 

Dieta Metabolica: Meno 10 Kg in un Mese

Camminare per Dimagrire: 10 Consigli per Perdere 5 Kg in un Mese

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post