Macchie gialle di sudore: eliminale con questo metodo naturale infallibile!

0
22
macchie gialle di sudore

Macchie gialle di sudore: vi sveliamo il metodo naturale per eliminarle e qualche piccolo trucchetto per evitare che possano formarsi!

macchie gialle di sudore
Con questo metodo le nostre t-shirt saranno sempre fresche, profumate e super smacchiate

 

Sudare è una cosa del tutto naturale, qualcuno lo farà di più, qualcuno di meno e ancora in molti non emetteranno odori sgradevoli, altri odori forti. Molti pensano che per deodorare a dovere le proprie ascelle ed evitare di macchiare quelle delle magliette o delle camicie si debba utilizzare il deodorante ed ammettiamolo, alcuni di noi lo mettono addirittura sui vestiti. Il lavaggio in lavatrice ad alte temperature  non aiuta ad eliminarle, ma piuttosto a fissarle ancor di più sulle fibre del tessuto. Oggi vogliamo svelarvi un metodo naturale infallibile utilizzando esclusivamente due ingredienti comuni che si trovano in tutte le nostre case e che elimineranno le macchie gialle di sudore già dalla prima applicazione. Scopriamo insieme di cosa si tratta

 

LEGGI ANCHE: Basta detersivi, meglio l’aceto per pulire la vostra casa

Macchie bianche di sudore: acqua ossigenata e bicarbonato per il trucco facile

La prima cosa che bisogna sempre ricordare è che le macchie non si formano soltanto per il proprio sudore ma anche e soprattutto per colpa del deodorante. In commercio esiste una vastissima gamma di deodoranti per ascelle, tutti diversi e di differenti fragranze. Quando il deodorante entra a contatto con la pelle e di conseguenza anche al tessuto, questo con il passare del tempo potrebbe ingiallire i nostri capi, lasciando aloni fastidiosi sulle magliette bianche, rosse e nere. Vediamo allora insieme come ovviare il problema senza danneggiare ulteriormente i tessuti dei capi

 

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli in cucina CLICCA QUI

 

Solo due ingredienti essenziali: acqua ossigenata a 20 volumi e bicarbonato di sodio. Non esiste una reale quantità da osservare, bisogna creare una pasta molto morbida e che risulti spalmabile. Non usiamo il prodotto su macchie fresche di sudore, piuttosto lasciamo asciugare all’aria aperta, magari durante le ore mattutine o serali in modo che l’aria risulti più fredda. Se invece non vogliamo attendere oltre potremmo asciugarla con il nostro fon ma sempre a temperatura basse, mai getti di aria calda. Spalmiamo la crema ottenuta coprendo interamente le macchie interessate e lasciamo agire qualche ora. Procediamo poi con un normale lavaggio a basse temperature e stendiamo i capi. Una volta asciutti noteremo che le macchie saranno totalmente sparite! Se vogliamo evitare che si formino, lasciamo sempre asciugare i nostri capi sudati e cospargiamo le zone interessate con del bicarbonato, così che possa assorbire eventuali residui di deodorante!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM