Macchie sui muri: eliminale con questo metodo sorprendente!

0
37
macchie muri eliminale

Macchie sui muri: vi sveliamo il metodo sorprendente, eliminale dalle pareti, soprattutto di penna, pennarello o impronte, strabiliante!

macchie muri eliminale
Se stiamo ridipingendo le pareti di casa e ci siamo accorti di alcuni schizzi ancora freschi di vernice, adagiamoci sopra della carta assorbente e poi utilizziamo il metodo dell’alcol. Verrà via all’istante!

Chi sta crescendo dei bimbi ancora molto piccoli sa perfettamente che i danni in casa potrebbero essere dietro l’angolo. Stiamo sempre sul chi va là attenzionando qualsiasi cosa i nostri figli tocchino o facciano ma non siamo purtroppo supereroi ed ogni tanto qualcosa può sfuggirci. Come ad esempio i bimbi che colorano beatamente su dei fogli di carta e non solo. Si spostano sui muri macchiandoli e disegnandoci sopra. Una tragedia? Noi vi diciamo di no. Seguite questi infallibili consigli per rimuovere facilmente ed in poco tempo qualsiasi tipo di segno o macchia lasciato dai nostri bambini, scopriamo insieme come!

 

LEGGI ANCHE: Muffa in casa e sulle pareti? Eliminala con questi 3 metodi infallibili

Macchie sui muri: il metodo efficace per rimuoverle, eliminale all’istante!

Potrebbe sembrare un impresa ardua eliminare e rimuovere quei segni di pennarello o inchiostro di penna e potremmo demoralizzarci, ma oggi abbiamo le soluzioni giuste al caso vostro. Vediamo insieme alcuni metodi e come procedere

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI 

Acqua e sapone per piatti: potrà sembrare un metodo banale, ma per rimuovere tutte quelle macchie di pennarello, colori a matita ed impronte fortuite di scarpe, basterà proseguire in questo modo. Inseriamo in una ciotolina qualche cucchiaio di sapone per piatti, aggiungiamo un cucchiaio di bicarbonato ed iniziamo a sciogliere con poca acqua alla volta fino ad ottenere un composto abbastanza fluido ma cremoso. Con una spugna per piatti preleviamo un po’ di composto ed iniziamo a strofinarlo sulla zona interessata lasciando agire circa 10 minuti. Passato il giusto tempo strofiniamo ancora con un altro po’ di crema e poi eliminiamo i residui con della carta assorbente o un panno in microfibra asciutto. Vedrete come le macchie saranno andate via completamente!

Bicarbonato, limone ed alcol: se vogliamo rimuovere i segni di penna o di inchiostro, inseriamo in un contenitore con beccuccio spray 2/3 di succo di limone, 2 cucchiaini di bicarbonato ed 1/3 di alcol etilico. Agitiamo per bene e spruzziamo sulla parete macchiata in abbondanza, lasciando agire diversi minuti. Con una spugna per piatti poi, iniziamo a strofinare sulle macchie con movimenti circolari per evitare di espanderla ancora di più. Quando la macchia sarà andata via, puliamo la zona con della carta assorbente ed asciughiamo con un asciugacapelli. In questo modo non rimarranno macchie ed il nostro muro sarà tornato come nuovo!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM