Maionese fatta in casa: gli errori da evitare assolutamente

Maionese fatta in casa: gli errori da evitare assolutamente

LA PREPARAZIONE
di Marco

Quali sono gli errori da evitare nel preparare la maionese in casa? Cominciamo col fare alcune precisazioni. Ecco, vediamo insieme…

Maionese errori
Gli errori da non fare nel preparare la maionese

Come fare la maionese in casa? Beh, ne abbiamo già parlato diverse volte. Anche perché ci sono diverse scuole di pensiero sulla preparazione della maionese. C’è chi la fa con l’aceto, altri che invece ci mettono il limone. Insomma, ognuno la fa a modo suo. Ci sono, tuttavia, degli errori da evitare assolutamente nel prepararla. E, a tal proposito, cominciamo col chiarire che c’è una netta differenza tra quella che preparate a casa, con le vostre mani, rispetto a quella che comprate al supermercato. Ecco, una volta specificato questo, possiamo continuare. Vi parleremo, in questo articolo, di ciò che proprio non dovete sbagliare durante la preparazione.

Gli errori da evitare nel preparare la maionese

Come saprete un po’ tutti se almeno una volta avete preparato la maionese fatta in casa, ebbene sì, anche lei impazzisce. Impazzisce perché magari non avete aggiunto l’olio a filo durante la preparazione. E vi accorgerete che qualcosa è andato storto quando vedrete che gli ingredienti non si amalgamano tra loro. Non vi fate prendere dallo sconforto: unite un tuorlo a ciò che avete preparato finora e pian piano vedrete che la riprenderete.

Altro errore sta nel credere di poter fare tutto a mano. No, dovete utilizzare il frullatore a immersione. E’ quello che vi garantirà una buona riuscita della vostra maionese. Sì, è vero che le nonne non ce l’avevano e quindi si arrangiavano. Ma adesso lo abbiamo tutti, perché non usarlo? Se il frullatore è importante, figuriamoci gli ingredienti. Se le uova non sono fresche, a prescindere dalla scelta di utilizzare solo i tuorli o tutto il contenuto, la maionese non sarà buona. Importante è anche scaldare l’olio come viene indicato nella ricetta: non cercate di deviare alcuni passaggi perché vi si ritorcerà contro ogni cosa.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post