Mandorle pralinate: la ricetta con un ingrediente ‘speciale’ che vi stupirà

0
21
mandorle pralinate, ricetta

Mandorle pralinate: vi proponiamo la ricetta gustosissima per preparare queste prelibatezze con un ingrediente speciale che vi stupirà sicuramente 

mandorle pralinate ricetta
Facciamo sempre asciugare per bene le mandorle, in modo che poi non possano attaccarsi l’una con l’altra

 

Le mandorle pralinate sono un dolcetto che potevamo gustare in tutte le fiere di paese o nei luna park. Si vendevano in sacchettini di carta e la loro croccante dolcezza conquistava proprio tutti. Mentre si passeggiava per le bancarelle si tuffava la mano nel sacchettino per afferrarne una manciata ed erano proprio come le ciliegie! Purtroppo non sono più diffuse come una volta e noi, vogliamo proporvi la ricetta aggiungendo un ingrediente davvero speciale che siamo sicuri vi farà leccare i baffi! Vediamo insieme come prepararle

 

LEGGI ANCHE: Biscotti morbidi alle mandorle senza burro, leggerissimi e profumati

Mandorle pralinate: la ricetta facile con l’aggiunta di un ingrediente…saporito!

Questa versione del dolcetto con le mandorle, prevede di aggiungere un pizzico di qualcosa di veramente speciale: il sale! Il contrasto con lo zucchero ed una piccola quantità di salato, conferiranno un gusto davvero unico che farà venire l’acquolina in bocca! Scopriamo assieme i pochi e semplici passaggi per realizzare queste mandorle pralinate super golose

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI

In una pentola d’acciaio uniamo 150 gr di mandorle sgusciate e spellate aggiungendo 120 gr di zucchero e 40 ml di acqua tiepida. Mescoliamo fino a far sciogliere lo zucchero con l’acqua ed intanto accendiamo il fuoco a fiamma viva. Mescoliamo con cura e molto spesso, inizialmente il composto risulterà particolarmente liquido, ma noteremo che man mano lo zucchero con l’acqua inizierà a formare uno sciroppo, facendosi sempre più denso. Quando noteremo che si sarà ben stretto aggiungiamo 1/2 cucchiaino di sale, riduciamo la fiamma al minimo e facciamo caramellare lo zucchero, mescolando ancora. Attorno ad ogni mandorla si sarà creata una patina scura e ambrata. Facciamo cuocere ancora qualche secondo ed il nostro zucchero inizierà a cristallizzarsi. A questo punto spostiamoci rapidamente versando su una teglia rivestita di carta forno le mandorle e lasciamole riposare qualche minuto. Stacchiamo con le mani quelle ammassate e lasciamo raffreddare. Conserviamo le nostre praline golose in contenitori di vetro ermetici oppure regaliamole ai nostri amici in dei sacchetti di plastica chiusi con dei nastrini colorati. Saranno un’ esplosione di sapore!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM