Mangia 5 Noci e Aspetta 4 Ore: Ecco Cosa Succede

Mangia 5 Noci e Aspetta 4 Ore: Ecco Cosa Succede
LA PREPARAZIONE

Una recente ricerca ha dimostrato che mangiare una manciata di noci ogni giorno fornisce una protezione contro le malattie cardiache.

Walnuts on wooden table

Un’assunzione regolare di noci fornisce una protezione immediata e permanente.

Le noci aiutano a mantenere stabile il livello di colesterolo e della flessibilità dei flussi sanguigni.

Tutti noi dovremmo includere all’interno della nostra alimentazione le noci, basta mangiarne 4 o 5 al giorno per ridurre drasticamente il rischio di malattie cardiache.

Anche l’olio di noci è molto importante, infatti se non amate le noci potete anche scegliere l’olio, ne bastano 3 cucchiai  per migliorare la condizione dei vasi sanguigni in sole 4 ore.

La natura è una potente medicina. L’olio di noci si è infatti rivelato particolarmente utile per le cellule endoteliali, ossia quelle cellule che rivestono i vasi sanguigni migliorandone l’elasticità.

Tornare a mangiare prodotti buoni e genuini è la chiave per una vita sana.

Le noci inoltre aiutano a ridurre il rischio di diabete, combattono lo stress, prevengono l’Alzheimer, il cancro alla prostata e il cancro al seno.

Pensate che in antichità le noci venivano mangiate per curare le malattie della mente e dell’amore poiché la noce per forma e contenuto assomiglia molto alla testa umana.

Plinio scriveva che le noci erano l’emblema della stabilità del matrimonio e venivano mangiate durante le cerimonie nuziali.

La scienza conferma che non si trattava di semplici superstizioni, infatti le noci contengono moltissimo zinco, quest’ultimo favorisce la fertilità e contribuisce alla lotta contro l’infertilità maschile.

Secondo i ricercatori dell’università della California a Los Angeles, è sufficiente ingerire 75 g al giorno di noci per migliorare la vitalità, la motilità e la morfologia degli spermatozoi.

Nell’antichità credevano inoltre che le noci, assomigliando alla testa umana, rafforzassero e curassero il cervello.

Se in passato questa poteva essere considerata solo una credenza popolare oggi la scienza conferma la sua efficacia sul cervello.

Le noci contengono infatti omega 3, acidi grassi e vitamina E, utilissime per mantenere in salute le funzioni celebrali.

Le noci hanno inoltre proprietà antitumorali, tutto questo grazie al loro altissimo contenuto di omega 3, oltre che all’alto contenuto di antiossidanti.

Che ne dite?

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post