Mangia un Big Mac al giorno. Quello che gli è successo è incredibile

Sono esattamente 50 anni che un ex ufficiale penitenziario di 68 anni mangia ogni giorno il famosissimo Big Mac. La reazione su di lui però ha dell’inverosimile.

Donald Gorske record mondiale Big Mac mangiati
Donald Gorske al fast food (Foto dal web)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

È finito pari pari del Guinness World Record per aver mangiato il maggior numero di Big Mac nel corso di un’intera vita. Anche il suo nome non è mai stato più azzeccato visto che si chiama Donald Gorske, ha 68 anni ed è un ex ufficiale penitenziario in pensione.

Nell’agosto del 2021 Donald ha conquistato il record arrivando a 32.340 Big Mac mangiati, il primo morso è avvenuto per caso nel 1972 presso il locale di Fond du Lac in Wisconsin.

Il temerario ha mangiato il popolare panino di McDonald’s per mezzo secolo, tutti i giorni, ad eccezione di otto giorni, come lui stesso ha dichiarato intervistato da Super Size Me.

La prima volta che ha mangiato il panino è stato amore a prima vista per lui, che ha dichiarato: “In quel momento ho pensato che lo avrei probabilmente mangiato per il resto della mia vita“.

Ricordiamo che il suo primo record è stato raggiunto nel 1999 quando era ancora alla quota di 15.490, oggi però siamo abbondantemente raddoppiati e lui non è intenzionato a smettere.

La domanda che però ci poniamo è una: come si sente fisicamente ad avere una dieta così uniforme e ricca di grassi? Ce lo dicono gli esperti.

50 anni di Big Mac, dal 172 ne mangia almeno due al giorno

La prima volta che Donald ha parlato della sua dieta è stato nel 2004 intervistato per Super Size Me, documentario cult americano del regista Morgan Spurlock.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il logo inconfondibile di McDonald's
Il logo inconfondibile di McDonald’s (foto di wolterke da Adobe Stock Photos)

L’uomo ex agente non ha mai accusato di stare male ma probabilmente il suo corpo è al collasso. Gli ultimi studi emersi dimostrano infatti che mangiare il popolare panino di Mc Donald’s è una delle più spiacevoli avventure che potremmo compiere.

Lo studio pubblicato da Fast Food Menù Price infatti spiega che un Big Mac normale (con formaggio e salse) contiene circa 540 calorie e aumenta in modo esorbitante il livello di zuccheri nel sangue, tale per cui viene smaltito solo dopo 3 giorni.

Nell’articolo si legge infatti che “il cibo spazzatura mette in moto il ‘gioco della ricompensa’ rilasciando sostanze chimiche del buonumore, che accendono le sensazioni di piacere. Un processo simile si ha quando si assumono droghe come la cocaina ed è ciò che, con ogni probabilità, determina la tendenza a mangiare in modo compulsivo e incontrollato“.

Questo genere di panino ha però altissime concentrazioni di sciroppo di glucosio fruttosio e di sodio (ben 970 mm) che creano dipendenza e portano il corpo a desiderare sempre di più quel cibo.

Gli stessi ingredienti possono, alla lunga, esporre il soggetto al rischio di diabete, obesità e problemi cardiaci ma anche a disidratazione cronica.

Sempre nello studio poi leggiamo: “Ad aggravare la situazione c’è anche questo fatto: l’overdose di sodio fa lavorare più velocemente il tuo cuore. Ciò causa un innalzamento di pressione e può anche, in alcuni casi, portare il soggetto a soffrire di un problema cardiaco“.

Il desiderio di fame aumenta dopo appena un’ora poiché si perde il controllo sull’innalzamento degli zuccheri nel sangue.

Quando consumi un pasto molto calorico, la risposta insulinica può far crollare i tuoi livelli di glucosio facendoti sentire la necessità di mangiare di più. Inoltre, lo sciroppo di glucosio fruttosio contenuto nel panino viene subito assorbito, determinando un’impennata di insulina e un attacco di fame (con annessi crampi) ancora più incontrollato.

Normalmente il corpo impiega dalle 24 alle 72 ore per digerire il cibo. Ma un Big Mac può impiegare di più, essendo i due hamburger molto grassi. Solitamente si impiegano circa tre giorni per digerirlo completamente e “51 giorni per digerire gli acidi grassi trans“.

McDonald's nuovo logo Russia
Vassoio McDonald’s (Foto di ready made da Pexels)

Non siamo quindi certi che il signor Donald sia effettivamente in salute. IL consiglio è quello di limitare l’assunzione di questo genere di cibi almeno da una volta al mese, per non correre rischi inutili e sovraccaricare il sistema digestivo.