Mangiare davanti al pc o alla TV: ecco i rischi per…

Mangiare davanti al pc o alla TV: ecco i rischi per la salute

di Ivana Tramontano

Mangiare davanti a un pc o alla TV può causare aumento di peso e altri problemi di salute, secondo un nuovo studio neozelandese.

L’abitudine di consumare pasti davanti ad uno schermo, soprattutto per chi lavora in ufficio, è un’abitudine sempre più diffusa. Ma non bisogna trascurare le conseguenze negative per la salute, che si ripercuotono sia sul senso di sazietà che sull’umore delle persone. I livelli di stress emotivo sono molto più elevati rispetto a chi ha l’abitudine di mangiare tranquillamente a tavola. Il dato relativo allo stress è quello più evidente e allarmante.

Inoltre mangiare davanti alla tv o al pc non permette di godere del piacere del cibo e implica una minor senso di sazietà. Si mangia quasi per inerzia ed è più facile incappare in altri spuntini poco salutari nelle ore successive. In più, secondo questa ricerca, chi ha questa abitudine ha maggiori possibilità di essere in sovrappeso e rischiare di diventare obeso. L’unica soluzione è spegnere lo schermo o allontanarsi, sedersi serenamente a tavola, magari in compagnia di amici o familiari, e godersi i piaceri del cibo genuino.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post