Marmellata di prugne e cannella

PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 10 minuti
Marmellata di prugne e cannella: la preparazione

PRESENTAZIONE

La marmellata di prugne e cannella è ideale come prima colazione, da spalmare sulle fette biscottate, oppure come spuntino pomeridiano. La cannella darà un tocco inedito ed esotico alla vostra marmellata che saprà stupire bambini e adulti, rilasciando un retrogusto unico di cui non riuscirete a farne più a meno.

Ma oltre ad essere squisita la marmellata di prugne avrà tanti benefici sul vostro organismo: infatti questo frutto è ricco di proteine e vitamine, aiuta a tenere bassi i livelli di zucchero nel sangue, difende dalle malattie cardiovascolari e contiene molti antiossidanti. Infine una puntualizzazione: cercate di usare prugne biologiche!

ThinkstockPhotos-182307074

INGREDIENTI

  • 1 kg di prugne
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 400 gr di zucchero

PROCEDIMENTO

Iniziate con il lavare per bene le prugne, tagliatele a pezzi e togliete il nocciolo. In una pentola mettete le prugne a pezzettini, addizionate lo zucchero semolato e la cannella in polvere. Accendete il fuoco a fiamma moderata, mescolate con un mestolo di legno per 10 minuti circa, schiacciate le prugne con una forchetta in modo da ridurle in poltiglia e proseguite la cottura ancora per una decina di minuti. Schiumando con una schiumarola.

Per verificare l’esatta cottura con un cucchiaio prendete un po’ di marmellata e fatela ricadere nella pentola: se è abbastanza densa e ricade con difficoltà allora è pronta, oppure se è ancora troppo liquida proseguite la cottura ancora per qualche minuto.

Terminata la cottura spegnete la fiamma e lasciate riposare per qualche minuto in modo che si intiepidisca. Poi versatela nei vasetti di vetro precedentemente sterilizzati, chiudete i coperchi e metteteli a testa in giù fino a quando non si saranno raffreddati del tutto. A questo punto la marmellata di prugne e cannella è pronta per essere servita o conservata in dispensa.

I vasetti di marmellata vanno conservati in un luogo fresco, asciutto e buio. Una volta aperto il vasetto conservate in frigorifero.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Marmellata di prugne e cannella

Marmellata di prugne e cannella
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

La marmellata di prugne e cannella è ideale come prima colazione, da spalmare sulle fette biscottate, oppure come spuntino pomeridiano. La cannella darà un tocco inedito ed esotico alla vostra marmellata che saprà stupire bambini e adulti, rilasciando un retrogusto unico di cui non riuscirete a farne più a meno.

Ma oltre ad essere squisita la marmellata di prugne avrà tanti benefici sul vostro organismo: infatti questo frutto è ricco di proteine e vitamine, aiuta a tenere bassi i livelli di zucchero nel sangue, difende dalle malattie cardiovascolari e contiene molti antiossidanti. Infine una puntualizzazione: cercate di usare prugne biologiche!

ThinkstockPhotos-182307074

INGREDIENTI

  • 1 kg di prugne
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 400 gr di zucchero

PROCEDIMENTO

Iniziate con il lavare per bene le prugne, tagliatele a pezzi e togliete il nocciolo. In una pentola mettete le prugne a pezzettini, addizionate lo zucchero semolato e la cannella in polvere. Accendete il fuoco a fiamma moderata, mescolate con un mestolo di legno per 10 minuti circa, schiacciate le prugne con una forchetta in modo da ridurle in poltiglia e proseguite la cottura ancora per una decina di minuti. Schiumando con una schiumarola.

Per verificare l’esatta cottura con un cucchiaio prendete un po’ di marmellata e fatela ricadere nella pentola: se è abbastanza densa e ricade con difficoltà allora è pronta, oppure se è ancora troppo liquida proseguite la cottura ancora per qualche minuto.

Terminata la cottura spegnete la fiamma e lasciate riposare per qualche minuto in modo che si intiepidisca. Poi versatela nei vasetti di vetro precedentemente sterilizzati, chiudete i coperchi e metteteli a testa in giù fino a quando non si saranno raffreddati del tutto. A questo punto la marmellata di prugne e cannella è pronta per essere servita o conservata in dispensa.

I vasetti di marmellata vanno conservati in un luogo fresco, asciutto e buio. Una volta aperto il vasetto conservate in frigorifero.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post