Marmellata estiva fatta in casa: ricetta facile, che bontà

Questa marmellata estiva è veramente buona: la ricetta facile per prepararla velocemente in casa e per deliziare tutti.

Marmellata limoni ricetta facile veloce
Marmellata di limoni (Foto Pinterest)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Una delle cose più preparate nelle case degli italiani è sicuramente la marmellata. Formata da acqua, zucchero e agrumi, serve per farcire toast, pancarrè, cornetti e biscotti.

C’è una differenza netta con la confettura: quest’ultima, infatti, può essere realizzata e preparata con anche altri frutti. Nel linguaggio comune si parla di marmellata di fragole o o di pesche: nulla di più sbagliato.

Secondo alcuni racconti, la marmellata d’arance fu inventata da Caterina d’Aragona: lontana dalla sua terra, ha trovato un modo per gustare i suoi amati agrumi anche in altre zone del mondo.

In realtà, già nei vecchi ricettari degli Antichi Greci (ma anche in quelli degli antichi romani) ci sono dei procedimenti per realizzare gustose marmellate.

La ricetta che vediamo oggi, invece, serve per preparare una marmellata estiva dal sapore ineguagliabile: il metodo è alquanto rapido e veloce.

Marmellata estiva fatta in casa: ricetta facile, troppo buona

Questo procedimento è veramente favoloso: con pochissimi ingredienti e con un metodo rapidissimo, preparerete circa 700 grammi di prodotto dal sapore intenso.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Marmellata limoni ricetta facile veloce
Limone in acqua (Foto di Makype per Pixabay)

INGREDIENTI

  • 500 g di zucchero
  • Acqua naturale
  • 1 kg di limoni

PROCEDIMENTO

Per prima cosa, lavate i limoni e asciugateli con un panno. Tagliateli a fettine ed eliminate tutti i semini. Mettete le fette di limone in una ciotola e ricopritele completamente con dell’acqua. Coprite la ciotola con un foglio di pellicola trasparente e lasciatela a temperatura ambiente per almeno un giorno intero.

Dopo le prime 24 ore, scolate le fette di limone e ripetete lo stesso procedimento, ricoprendole con dell’acqua e coprendo il tutto con una pellicola trasparente, facendo riposare per un altro giorno.

Trascorse altre 24 ore, scolate le fette di limone in una pentola grande. Coprite la frutta con acqua e fate cuocere portando all’ebollizione.

Scolate i limoni e mettete da parte 350 ml di acqua usata per la cottura. Mettete i limoni in una pentola e ricopriteli con l’acqua messa da parte.

Aggiungete lo zucchero e mescolate di tanto in tanto, lasciando in cottura per un’oretta. Fate intiepidire il composto e con un mixer lo frullate.

Riponete la vostra marmellata nei vasetti sterilizzati, tappate e capovolgete il barattolo fino a farla raffreddare completamente.

Marmellata limoni ricetta facile veloce
Limoni (Foto di Richardjohn per Pixabay)

Per conservarla, potete lasciare il barattolo in un luogo fresco e asciutto per un massimo di tre mesi. Una volta aperto il vasetto, invece, conservate la marmellata in frigo fino ad un massimo di tre giorni .