Maschera alla cheratina fatta in casa, capelli setosi e lucenti senza spendere una follia

Ingredienti e preparazione per realizzare a casa nostra la maschera alla cheratina identica a quella della parrucchiera, spendendo molto meno ma con risultati altrettanto incredibili!

Maschera alla cheratina fatta in casa, capelli setosi e lucenti senza spendere una follia
Prima e dopo capello sfibrato (Foto di Parilov AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Si tratta di una tendenza che ha preso il via soprattutto negli ultimi 10 anni, quando la cura per i capelli si è specializzata a prodotti senza ammoniaca e derivati aggressivi che danneggiavano irreparabilmente la struttura del capello.

La cheratina oggi è molto usata nei saloni di tutta Italia per dare non solo lucentezza al capello sfibrato ma anche lisciarlo in modo importante per togliere quell’effetto spesso sgradevole del crespo che le donne spesso lamentano di avere.

Si tratta di una proteina fibrosa con un alto livello di zolfo che è molto importante nella struttura dei capelli, della pelle e delle unghie. La si produce naturalmente ma in dosi molte volte inferiori rispetto la richiesta che capelli e unghie richiedono.

Così, tra i principali benefici della cheratina abbiamo i seguenti:

  • Rafforza la struttura delle fibre capillari
  • Fornisce idratazione profonda
  • Restituisce vitalità, morbidezza e lucentezza ai capelli
  • Elimina la porosità chiudendo le cuticole
  • Elimina l’effetto crespo
  • Aiuta a riparare le doppie punte
  • Riduce il volume complessivo dei capelli.

Si tratta in definitiva di un trattamento molto rigenerante e nutritivo, peccato che costa ben oltre i 200 euro e dura appena 3-4 mesi finchè i capelli non riprendono a screscere. Man mano infatti che la lunghezza alla radice aumenta se ne va via anche tutto il trattamento!

Esiste però un metodo per poterlo fare anche a casa nostra, spendendo poco e usando tutti ingredienti che abbiamo già in dispenda.

Cheratina naturale fatta in casa, come farla usando solo ingredienti presenti in dispensa

Ricordate che prima di passare alla spiegazione su come realizzare la cheratina home made, va sempre tenuto presente che la salute dei capelli passa anche dall’alimentazione assunta, lo stile di vita, l’uso o meno di piastre incandescenti o ferri più volte la settimana e anche i prodotti per la pulizia inseriti nella nostra beauty routine sotto la doccia.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Sembrare più giovani 5 alimenti
Capelli luminosi (Foto AdobeStock)

Quella che stiamo per darvi è una vera e propria ricetta a tutti gli effetti per realizzare una maschera meravigliosa alla cheratina direttamente a casa propria:

INGREDIENTI

  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di olio di ricino
  • 2 cucchiai di maschera o balsamo per capelli
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di cheratina liquida (si compra in farmacia oppure online)

PREPARAZIONE (circa min)

All’interno di una boule capiente unire tutti questi ingredienti mescolandoli accuratamente con un cucchiaio. Quindi aprire bene i capelli sezionandoli a ciocche piccole e distribuirci la maschera aiutandosi con un pennello da parrucchiera.

Prima e dopo capello sfibrato
Fibra capillare rigenerata (Foto di nobeastsofierce AdobeStock)

Dopo una posa di almeno 40 minuti, procedere con la solita routine abituale, ovvero shampoo e balsamo. Questa prassi va ripetuta almeno 2 volte al mese per avere sempre una chioma setosa e lucente grazie a questa maschera fatta in casa capace di rivitalizzare anche i cespugli più aridi.

Ottima sia per capelli crespi ma anche colorati e spenti.