Massimo Bottura arriva in tv. Sui social non si nasconde più: dove vederlo

Lo chef è in tv con uno speciale rivolto all’imprenditoria italiana a tutto tondo, ecco i dettagli sulla puntata che lo vedrà protagonista.

Massimo Bottura arriva tv dettagli
Massimo Bottura (Foto Instagram @massimobottura)

Chef ma anche collezionista di opere d’arte, filantropo, uomo di società, padre. Massimo Bottura, 59 anni, è uno dei cuochi più conosciuti del nostro Paese e che ci ha fatti amare nel mondo grazie alla sua sapiente capacità di unire tradizione e innovazione.

Titolare dell’Osteria Francescana, un ristorante a tre stelle Michelin con sede a Modena e menzionato anche tra i “The World’s 50 best restaurants”, Bottura presto sarà nuovamente in tv per uno speciale che lo vedrà insieme ad altri 27 protagonisti dell’imprenditoria, dello sport, della moda, della cultura, del design, della cucina italiana. Vediamo di cosa si tratta.

Massimo Bottura sbarca su “Tech.Emotion”, la docuserie sulle eccellenze dell’Italia

Sarà un viaggio tra 27 eccellenze della nostra bell’Italia, fatta di grandi nomi che il mondo ci invidia. È su questa base che è stata costruita la docuserie “Tech.Emotion – Empower Human Potential” da Emotion Network in collaborazione con Facebook e coprodotta dal Lotus Production.

Massimo Bottura arriva tv dettagli
Massimo Bottura (Foto Instagram @massimobottura)

La prima puntata è stata mandata in onda lunedì 18 ottobre alle 20.30 su Sky Arte e verrà poi mandata in replica ogni mercoledì alle 21.30 su Sky TG24, disponibile on demand ed in streaming su NOW.

Bottura ha avuto l’onore di debuttare come primo ospite nella puntata di ieri nella puntata di 30 minuti dal titolo “The quintessence of experience”.

La prossima invece avrà come ospiti Ruzwana Bashir (co-fondatrice e CEO di Peek.com) e Beatrice Venezi (direttore d’orchestra).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Gianfranco Vissani, mistero sulla separazione dalla moglie. Insieme sì o no?

Massimo Bottura arriva tv dettagli Bottura arriva in tv (screen Instagram @massimobottura)

I fondatori di Emotion Network a tal proposito hanno dichiarato: “Tech.Emotion nasce dalla volontà di dare il giusto risalto all’impatto positivo che l’innovazione e la creatività italiane hanno avuto in Italia e nel mondo. Siamo molto felici di aver collaborato a questo progetto e speriamo che, mettendo in luce le grandi competenze e potenzialità del nostro Paese, si possono attirare nuovi investimenti (…)“.