MasterChef cambia tutto | I giudici sono senza parole

Il reality show della cucina più longevo della televisione sta per tornare e con questa nuove edizione ci sono novità tant’è che anche i giudici sono senza parole.

MasterChef 12
Lo studio di MasterChef (foto da Facebook)

MasterChef è la versione italiana dell’omonimo talent show culinario di origine britannica. Rispetto ad altri programmi che ruotano intorno allo stesso tema, MasterChef non ha un conduttore; ogni episodio è, infatti, introdotto e commentato da voci fuori campo.

Questo non vuole dire però che il programma non abbia degli “anchorman” che in questo caso sono i 3 giudici chiamati a pronunciarsi sul lavoro dei concorrenti. Dopo qualche cambio avvenuto nel corso degli anni, del resto il programma va in onda in maniera fissa dal 2011, da qualche edizione a questa parte la giuria è composta dagli chef stellati Antonino Cannavacciuolo, Giorgio Locatelli e Bruno Barbieri.

Il programma è pronto per tornare su Sky con la 12esima edizione e porta con sé qualche piccola novità che ha lasciato di stucco i tre irriverenti giudici.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

MasterChef 12, tutto quello che c’è da sapere

Il conto alla rovescia per l’inizio dell’edizione numero 12 i MasterChef è ufficialmente iniziata e i giudici sono ormai senza parole. Letteralmente.

masterchef 12 giudici
I giudici di MasterChef (foto dall’account Facebook del programma)

Partiamo con la notizia più importanti e attese ovvero la data di inizio; MasterChef 12 torna in TV su Sky da Giovedì 15 Dicembre. Finita la sedicesima edizione di “X Factor“, l’azienda di Murdoch punta ad un’altra stella polare del suo palinsesto.

LEGGI ANCHE->Cioccolato sullo stecco? La ricetta con solo  ingredientiAnche per principianti

Una data di inizio un po’ insolita per i periodo solitamente natalizio dei palinsesti ma su cui, a quanto pare, il Canale è particolarmente convinto; 24 le puntate in tutto durante le quali i telespettatori potranno appassionarsi alle storie e ai piatti dei concorrenti.

I concorrenti che tra i migliaia che hanno tentato l’accesso alla cucina più infuocata della TV e che sono riusciti ad ottenere il pass dovranno, come sempre, destreggiarsi tra mistery box, pressure test e invention test. Insomma da questo punto di vista nulla è cambiato.

LEGGI ANCHE-> Natale: la ricetta per stupire tutti | Crema di patate con un ingrediente speciale

Eppure qualche piccola novità c’è: questa nuova edizione sarà ricca di contaminazioni con nuovi ingredienti che si prenderanno la scena come Yuzu, daikon, radice di loto, katsobushi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MasterChef Italia (@masterchef_it) 

Ad annunciare queste seppur piccole ma importanti novità che vedranno i concorrenti sempre più impegnati nella sperimentazione, ci hanno pensati i giudici con una serie di video spot divertenti che riprendono il tema del cinema associando ad ogni giudice una particolare genere cinematografico, da “Li chiamavano Trinità” a “Non servono parole” che richiama quel gioiellino di Metropolis di Chaplin.

Insomma, tutto pronto per MasterChef 12 non resta che scoprire chi saranno i concorrenti.