Metti un panno imbevuto di acqua calda in freezer, così la pulizia sarà impeccabile e velocissima

Molti vecchi freezer non hanno incorporata la modalità defrost quindi questo trucco è l’ideale per tutti quelli che non vogliono fare lo sforzo ma avere uno  risultato ottimale. 

Freezer congelato come sbrinarlo facilmente
Freezer congelato (Foto di @ilgiornaledelcibo)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Con il passare degli anni gli elettrodomestici sono cambiati molto, sono evoluti in termini di performance e prestazioni ma anche per quanto riguarda durata e auto pulizia.

Il nostro lavoro quindi è sempre meno accurato per seguirne manutenzione e pulizia, aspetto che ci aiuta molto rispetto a soli pochi anni fa in cui servivano moltissime ore per pulire un forno oppure sbrinare un freezer.

Se pensiamo al freezer, come accennato, non occorre fare più lo sforzo di prima visto che, in commercio, troviamo quelli defrost che non producono più enormi quantità di ghiaccio che almeno due volte l’anno va eliminato.

Tuttavia, molte famiglie possiedono ancora diversi modelli della vecchia generazione non auto sbrinanti, che richiedono quindi una pulizia accurata. Ma non preoccupatevi, oggi vi spieghiamo tutto su come sbrinare il freezer facilmente, risparmiando tempo e tantissima fatica!

Come sbrinare il freezer in modo rapido e veloce: addio fatica e olio di gomito

Certo che andare di spatola e olio di gomito è l’unica soluzione possibile, ma sicuramente esiste anche un altro escamotage che permette di diminuire lo sforzo fisico complessivo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Freezer congelato come sbrinarlo facilmente
Boule acqua calda (Foto di @pulse.ng)

La prima operazione da fare è svuotare il freezer e inserire le scorte di cibo all’interno di buste del ghiaccio per evitare di scongelare tutto ed essere costretti a buttare alimenti ancora buoni.

Altra cosa, preferite fare questa mossa di pulizia in estate quando il calore esterno vi aiuterà parzialmente nella fase di sbrinamento. Il primo trucco quindi è quello di inserire una ciotola di acqua calda all’interno del freezer e attendere che il ghiaccio inserito si inizia ad ammorbidire.

L’acqua non deve però essere bollente per non innescare uno shock termico eccessivo nell’elettrodomestico. Vedrete che in pochi minuti il ghiaccio inizierà ad ammorbidirsi e con grande facilità lo riuscirete ad eliminare con la spatola.

In alternativa, potete usare anche il phon, posizionato per pochi minuti alla massima intensità dentro lo sportello del freezer, per un risultato super veloce e forse anche più pratico rispetto la boule.

Benedetta Rossi però ci ha insegnato nel suo blog anche che esiste anche un terzo trucco molto ingegnoso per svolgere in sicurezza questa operazione, ovvero quello di usare un (o più) panno imbevuto di acqua calda.

Basta immergere i panni nell’acqua bollente sempre usando i guanti per riparare le mani e strizzarli leggermente. Passarli quindi all’interno del freezer oppure sui depositi di ghiaccio finché la brina non sarà sciolta.

Freezer congelato come sbrinarlo facilmente
Sbrinare il freezer (Foto di @virosacmagazine.it)

Quando avrete tolto tutto il ghiaccio e acqua dallo sportello, lavatelo accuratamente con un panno imbevuto in una soluzione di acqua e aceto di vino bianco e reinserite tutto il cibo precedentemente imbustato per evitare lo scongelamento.