Mela, ecco cosa non sai della buccia: evita sempre di fare ciò

La mela è uno dei frutti maggiormente amati in Italia anche dato dal fatto che il Belpaese è uno dei produttori maggiori nel mondo. C’è però una cosa che in poche persone sanno riguardo questo alimento: evita sempre di fare ciò con la buccia della mela.

buccia mela
Buccia della mela (Canva)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Torta alle mele, la versione super light senza grassi e poche calorie. Da provare!
  2. Insalata di mare, la ricetta che porta a tavola il profumo autentico dell’estate
  3. Calamari ripieni al profumo di limone, un secondo piatto da leccarsi i baffi! Pronto in pochi minuti

Districarsi all’interno delle curiosità alimentari è un’impresa tutt’altro che semplice: una volta entrati in questo sconfinato globo è facile perdersi.

Oggi facciamo un focus su un frutto molto amato dagli italiani, ovvero la mela. Questa preferenza è anche dettata dal fatto che il Belpaese è uno dei maggiori produttori mondiali di tale alimento.

In particolare, c’è un segreto che riguarda la buccia di questo frutto: andiamo a scoprire insieme cosa evitare di fare quando siamo intenti a mangiarlo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Mela, ecco cosa non sai della buccia: evita sempre di fare ciò

Molte persone, quando sono intente a mangiare una mela, sono anche solite a rimuoverne la buccia: si tratta di un gesto da evitare in quanto in essa sono contenute le proprietà nutrizionali maggiormente benefiche per il corpo.

Tutte le mele, ma in particolare quelle rosse, hanno grandi quantità di pectina nella buccia: questa sostanza risulta ingentemente salutare perché fornisce numerosi benefici per l’organismo.

mele rosse pectina benefici
Mele rosse (Canva)

Difatti la pectina rallenta l’assorbimento degli zuccheri e del colesterolo evitando patologie gravi per il fisico come il colesterolo alto, il diabete, l’obesità o malattie cardiovascolari.

Inoltre tale sostanza combatte le infiammazioni intestinali e favorisce il corretto transito al fine di evacuare le scorie contenute nel corpo.

I benefici delle mele

Innanzitutto favoriscono la perdita di peso in quanto il loro impatto calorico sul nostro organismo è praticamente nullo.

In secondo luogo, come già affermato in precedenza, controllano i livelli di glicemia e di colesterolo evitando l’insorgenza di diabete.

Inoltre sono ricche di antiossidanti, ovvero delle sostanze che ritardano l’invecchiamento cellulare diminuendo la probabilità di contrarre patologie come Alzheimer, Parkinson ed artrite.

Ancora, sono molto utili in caso di problemi respiratori come ad esempio l’asma: infatti grazie alla presenza di quercitina, le mele favoriscono considerevolmente il benessere dei polmoni.

mele benefici asma
Inalazione contro l’asma (Canva)

Infine esse possiedono proprietà specifiche anche per rafforzare il sistema nervoso: mangiandone ogni giorno si potranno riscontrare numerosi vantaggi a livello cognitivo.