Melanzane alla crudaiola, il contorno di stagione saporito e gustoso. Solo 70 calorie

Le melanzane alla crudaiola sono una bontà urlo perfette per dare vita a un contorno senza precedenti. Ecco come, seguendo semplici step.

Melanzane: la ricetta
Melanzane (Foto di Igor Lukin da Pixabay)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

Buono e morbido, da sciogliersi in bocca. Le melanzane alla crudaiola è frutto di una ricetta gourmet con cui portare in tavola un contorno molto sfizioso e originale.

Un piatto fresco perfetto in vista dell’estate con cui dilettarsi ai fornelli, seguendo facili step: il risultato è garantito permettendo di fare un figurone con i propri commensali che gioiranno consumando questo piatto da urlo.

Una ricetta che dimostra come sia possibile dare vita a golosità senza essere per forza un mago della cucina: si tratta infatti di una proposta alla portata anche di chi è alle prime armi ai fornelli.

Melanzane alla crudaiola: ricetta facile e golosa

Unire gusto e facilità è possibile con questa ricetta a base di melanzane con cui fare il pieno di gusto. Ecco come realizzarla in tempi rapidi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

parmigiana melanzane patate ricetta light gustosa
Melanzane (Foto di Andy M. da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 40 g primo sale
  • 20 g pinoli
  • 3 melanzane
  • 2 pomodori
  • 20 g grana a scaglie
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • aceto balsamico q.b.

PROCEDIMENTO (circa 20 min)

Si parte lavando le melanzane per poi eliminare le estremità e tagliarle a rondelle: di seguito si grigliano.

Si prende una pirofila e si aggiunge una base creata con le melanzane e sopra si pongono i pomodorini tagliati a tocchetti, il basilico, l’alio, il grana, i pino e l’aceto balsamico.

pomodorini ricetta croccantella
Pomodorini Ciliegino (Foto di RitaE da Pixabay)

Il tutto si lascia raffreddare in frigo comprendolo con una pellicola trasparente. Ecco che il gioco è fatto e non resta che gustare questa bontà per un’esperienza culinaria unica. Da servire come contorno, è ideale anche per un aperitivo sfizioso, magari tagliandola a quadratini, colorando così la tavola con uno stuzzichino goloso.